In ricordo di Luigi Compagnone

0

Giornalista, scrittore, poeta e saggista, Luigi Compagnone, a cento anni dalla nascita, è sempre attuale con il suo spirito napoletano ironico e pungente. “Un pungente animus razionalista che, muovendosi con il passo della storia, ne verifica con rabbia i momenti di delusione e di sfiducia- dice di lui Angelo Mele nel suo lavoro letterario del 1974. Compagnone fu anche finalista al Campiello del 1968. Giovedì 3 di dicembre, all’ECO BISTROT a Pastena di Salerno, lo scrittore e critico letterario Raffaele Messina parla di Compagnone ne ” Racconti, commediole umoristiche e…altro”. Conduce la serata, con inizio alle ore 19.oo, Alfonso Bottone direttore di …intercostieraamalfitana.itGiornalista, scrittore, poeta e saggista, Luigi Compagnone, a cento anni dalla nascita, è sempre attuale con il suo spirito napoletano ironico e pungente. “Un pungente animus razionalista che, muovendosi con il passo della storia, ne verifica con rabbia i momenti di delusione e di sfiducia- dice di lui Angelo Mele nel suo lavoro letterario del 1974. Compagnone fu anche finalista al Campiello del 1968. Giovedì 3 di dicembre, all’ECO BISTROT a Pastena di Salerno, lo scrittore e critico letterario Raffaele Messina parla di Compagnone ne ” Racconti, commediole umoristiche e…altro”. Conduce la serata, con inizio alle ore 19.oo, Alfonso Bottone direttore di …intercostieraamalfitana.it