APPUNTAMENTI AL CIRCOLO LETTERARIO ANASTASIANO NEL 2010.

0

Articolo di Maurizio Vitiello – Interessanti appuntamenti al Circolo Letterario Vesuviano. 

 

In programma nuovi importanti appuntamenti del Circolo Letterario Anastasiano coordinato da Giuseppe Vetromile per il prossimo autunno.

Si comincerà il 6 ottobre 2010 con la presentazione di un interessante racconto, intitolato “La pergamena bianca”, scritto da Giovanni Scafaro e Ornella Borriello.

La pergamena bianca” è una storia d’amore e passione per la vita: è la presa di coscienza di una giovane donna della sua vera identità,che la porterà all’indipendenza, ma con la consapevolezza che raggiungere la meta costa durissimi sacrifici; a presentare il libro sarà Raffaele Urraro, poeta e saggista.

Sarà la volta, poi, di un altro libro, un saggio romanzato, dal titolo “Una leggenda chiamata Sole e Aratro”, di Davide Battipaglia; narra la storia di Filippo Masi, sindaco beneamato di San Vitaliano per un lunghissimo periodo, dal dopoguerra fino ai giorni nostri; ne parlerà,  oltre all’autore, il giornalista Francesco Gravetti.

A novembre sarà presentato “Buona Bella Brava”, un racconto della scrittrice e poeta Vera D’Atri; relatore sarà Enzo Rega, poeta e critico.

Il Circolo Letterario Anastasiano ha programmato per la seconda metà di ottobre un incontro con i giovani poeti del territorio vesuviano, una vera e propria rassegna di talenti emergenti.

Le attività letterarie proseguiranno con la terza edizione del concorso nazionale di poesia e narrativa “Il filo della memoria”, organizzato in collaborazione con il Centro Sociale Anziani di Madonna dell’Arco, e per il quale è stato richiesto, come per le trascorse edizioni, il patrocinio del Comune di Sant’Anastasia.

Appuntamenti interessanti da non perdere.

 

Maurizio Vitiello