IL G.S MINORI UNDER 15 VINCE A CAPACCIO LA SUA PRIMA PARTITA

0

CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
TERZA GIORNATA
CAPACCIO-G.S MINORI 28-71(8-13/5-12/7-24/8-22)
ZUCCARO 12, APICELLA 12, CITARELLA 10, SALVESTRI 8,GATTI 8, RUOCCO 6, TROIANO 6 ,BONITO 5, GIORDANO 4 , DI BIANCO –

IL G.S MINORI UNDER 15 VINCE A CAPACCIO LA SUA PRIMA PARTITA

Vittoria facile per i ragazzi minoresi questo pomeriggio a Capaccio. Coach Apicella cambia ancora quintetto iniziale con Salvestri, Apicella, Ruocco, Citarella e Bonito.
Partenza come al solito difficile per il G.S Minori, i ragazzi sono tesi e commettono numerosi errori specialmente al tiro. Poi piano, piano i valori in campo iniziano ad emergere e con fatica dopo anche alcuni cambi dalla panchina con un parziale di sei a zero frutto di tre buone difese e contropiedi chiudono il primo quarto in vantaggio con il punteggio di 13 a 8. Nel secondo periodo tutta la squadra viene coinvolta con numerosi cambi ma restano sempre gli errori dalla distanza e alcuni canestri facili sbagliati da sotto su rimbalzo d’attacco. La difesa di squadra è efficace anche perché nel Capaccio giocano quasi sempre in isolamento solo due ragazzi con numerosi blocchi. Il secondo periodo si chiude con il punteggio di dodici a cinque per i minoresi, all’intervallo il punteggio è di 25 a 13 per il G.S Minori.
Negli spogliatoi coach Apicella cerca di dare fiducia ai propri ragazzi spiegando che solo vincendo l’impasse mentale è possibile condurre questa partita in discesa.
Nel terzo periodo finalmente la squadra è tranquilla si passa la palla, difende insieme e fioccano i contropiedi che chiudono definitivamente la partita con un vantaggio oramai di 29 punti.
Nel quarto periodo come in tutta la partita vengono coinvolti tutti e dieci giocatori, buoni alcuni contropiedi, i ragazzi della Costa vincono per 71 a 28 portando a casa la loro prima vittoria.
Alla fine ascoltiamo un sodisfatto coach Apicella: “Non occorre esaltarci nelle vittorie come non ci dobbiamo deprimere nelle sconfitte che abbiamo già subito nelle due prime giornate. Sono contento perché questa squadra ha un ottimo livello medio, tutti danno il loro contributo non c’è nessuno che emerge più degli altri, basta leggere i tabellini di questa partita Questo ha fatto in modo che si è costituito un bel gruppo, molto unito che si impegna negli allenamenti e che crede nel lavoro svolto. L’unico neo gli errori al tiro, in settimana dobbiamo lavorare su questo fondamentale tornando indietro correggendo quegli errori di impostazione che i ragazzi si portano dietro. Domenica contro Valdiano cercheremo di bissare il successo di questa sera, vi attendiamo numerosi, questi ragazzi meritano il vostro incitamento.”CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
TERZA GIORNATA
CAPACCIO-G.S MINORI 28-71(8-13/5-12/7-24/8-22)
ZUCCARO 12, APICELLA 12, CITARELLA 10, SALVESTRI 8,GATTI 8, RUOCCO 6, TROIANO 6 ,BONITO 5, GIORDANO 4 , DI BIANCO –

IL G.S MINORI UNDER 15 VINCE A CAPACCIO LA SUA PRIMA PARTITA

Vittoria facile per i ragazzi minoresi questo pomeriggio a Capaccio. Coach Apicella cambia ancora quintetto iniziale con Salvestri, Apicella, Ruocco, Citarella e Bonito.
Partenza come al solito difficile per il G.S Minori, i ragazzi sono tesi e commettono numerosi errori specialmente al tiro. Poi piano, piano i valori in campo iniziano ad emergere e con fatica dopo anche alcuni cambi dalla panchina con un parziale di sei a zero frutto di tre buone difese e contropiedi chiudono il primo quarto in vantaggio con il punteggio di 13 a 8. Nel secondo periodo tutta la squadra viene coinvolta con numerosi cambi ma restano sempre gli errori dalla distanza e alcuni canestri facili sbagliati da sotto su rimbalzo d’attacco. La difesa di squadra è efficace anche perché nel Capaccio giocano quasi sempre in isolamento solo due ragazzi con numerosi blocchi. Il secondo periodo si chiude con il punteggio di dodici a cinque per i minoresi, all’intervallo il punteggio è di 25 a 13 per il G.S Minori.
Negli spogliatoi coach Apicella cerca di dare fiducia ai propri ragazzi spiegando che solo vincendo l’impasse mentale è possibile condurre questa partita in discesa.
Nel terzo periodo finalmente la squadra è tranquilla si passa la palla, difende insieme e fioccano i contropiedi che chiudono definitivamente la partita con un vantaggio oramai di 29 punti.
Nel quarto periodo come in tutta la partita vengono coinvolti tutti e dieci giocatori, buoni alcuni contropiedi, i ragazzi della Costa vincono per 71 a 28 portando a casa la loro prima vittoria.
Alla fine ascoltiamo un sodisfatto coach Apicella: “Non occorre esaltarci nelle vittorie come non ci dobbiamo deprimere nelle sconfitte che abbiamo già subito nelle due prime giornate. Sono contento perché questa squadra ha un ottimo livello medio, tutti danno il loro contributo non c’è nessuno che emerge più degli altri, basta leggere i tabellini di questa partita Questo ha fatto in modo che si è costituito un bel gruppo, molto unito che si impegna negli allenamenti e che crede nel lavoro svolto. L’unico neo gli errori al tiro, in settimana dobbiamo lavorare su questo fondamentale tornando indietro correggendo quegli errori di impostazione che i ragazzi si portano dietro. Domenica contro Valdiano cercheremo di bissare il successo di questa sera, vi attendiamo numerosi, questi ragazzi meritano il vostro incitamento.”