CAMIONISTA FERITO CON UN´ASCIA DOPO UN INCIDENTE STRADALE NELL´AVELLINESE

0

Coinvolto in un banale incidente stradale, un automobilista ha pensato di risolvere la vicenda non con perizie ed eventuale appuntamento in tribunale ma minacciando il conducente del camion che si è scontrato con la sua auto con una ascia. Il fatto è accaduto a Montefredane (Avellino) e lo ha denunciato ai carabinieri la vittima, un uomo di 50 anni. L’automobilista, dopo aver inveito contro il camionista di Grottolella avrebbe preso dal cofano della propria autovettura un’ascia con la quale avrebbe iniziato a colpire in più parti la carrozzeria del camion, causando scalfitture di una certa profondità. Alla vista di ciò, il camionista, che non era ancora mai sceso dal proprio camion, ha provato a placare l’animo del contendente. Il camionista ha proseguito la marcia in direzione di Montefredane, dirigendosi verso la stazione di carabinieri, con l’altro uomo che imperterrito lo inseguiva e che ha deciso di allontanarsi solo poche decine di metri prima che il camionista raggiungesse i carabinieri. L’uomo, dopo aver raccontato i fatti ai militari dell’Arma di Montefredane, ha deciso di recarsi al pronto soccorso del Moscati di Avellino per farsi medicare la ferita al braccio destro. Intanto, i carabinieri di Montefredane stanno lavorando per comprendere, in base alle descrizioni del camionista, l’identità dell’automobilista.

 Michele Pappacoda

Lascia una risposta