IL G.S MINORI UNDER 15 M PERDE ALL’OVER-TIME A SALERNO

0

CRONACA DEL COACH
UNDER 15 MASCHILE
I° GIORNATA
PASTENA SALERNO-G.S MINORI 55-53(7-10/15-14/9-8/14-13/10-8)
SALVESTRI 19 GIORDANO 10 APICELLA 8 CITARELLA 6 BONITO 3 TROIANO 2 RUOCCO 2 GATTI 2 DI BIANCO 1 ARPINO – ZUCCARO-

Grande partita dei ragazzi minoresi questo pomeriggio a Salerno.
Quest’anno la squadra è sempre guidata da Coach Apicella con Coach Di Pino come assistente e preparatore atletico e Vincenzo Ruocco come team-manager.
Quintetto iniziale con Salvestri quest’anno capitano, Citarella, Gatti, Troiano e Ruocco.
La squadra minorese parte bene sviluppando il suo solito gioco in velocità, disccreta la difesa ad uomo, il metro arbitrale danneggia la squadra costiera in quanto parecchi contatti non vengono fischiati, purtroppo gli arbitri non cambieranno modo di arbitrare per tutta la partita. Coach Apicella coinvolge l’intero roster con continui cambi a differenza del coach avversario che adotterà una rotazione limitata. Primo periodo che si chiude con il punteggio di 10 a 7 per la squadra minorese. Nel secondo periodo la partita non cambia, resta combattutissima ed equilibrata con alcuni contropiedi davvero pregevoli dei ragazzi minoresi, verso la fine del secondo periodo Citarella subisce un duro colpo al polso della mano e coach Apicella per motivi esclusivamente precauzionali non lo impiegherà per il resto della partita, il primo tempo finisce con due punti di vantaggio per il G.S minori 24 a 22. Il terzo periodo il G.S Minori non riesce come nel primo tempo a correre perchè la fisicità degli avversari, coniugata con il metro arbitrale fa diventare il campo una vera arena, ma i minoresi con grande coraggio non si sottragono alla battaglia, il terzo periodo viene vinto dal Pastena 9 a 8 rosicchiando un punto alla squadra minorese. Nel quarto periodo l’equilibro resta invariato, nessuna squadra riesce a prendere punti di vantaggio, Pastena però a due minuti dalla fine ottiene un mini break di cinque a zero e a 55 secondi dalla fine il G.S Minori perde di 4 punti. Ma prima Salvestri poi Troiano dopo un time-out a venti secondi dalla fine portano il risultato in parità 45 a 45 si va all’over-time. Nel mini periodo di cinque minuti il G. S Minori sulle ali dell’entusiasmo di aver raggiunto la parità rifila un parziale di 7 a 0 a Pastena in appena un minuto e mezzo, sembra la svolta della partita. Ma i ragazzi del Pastena non ci stanno a perdere e reagiscono con vemenza commettendo numerosi falli, ma i ragazzi minoresi stremati sbagliano alcuni tiri liberi, decide la partita due tiri liberi del giocatore avversario più alto Provenzano. Salvestri a cinque secondi dalla fine effettua l’ultimo trio da centrocampo che per pochissimo non dava la vittoria ai ragazzi minoresi, punteggio finale 55 a 53 per il Pastena. Alla fine della partita coch Apicella dichiarava: “Peccato per i ragazzi che giustamente vogliono sempre vincere, ma io sono contento nonostante la sconfitta, ho visto l’intera squadra lottare su ogni pallone e non arrendersi mai, ho visto a tratti degli ottimi contropiedi, occorrerà in settimana lavorare meglio sulla difesa che è la nostra arma migliore per lanciare il contropiede. Ma questa sera ho visto notevoli miglioramenti, le sconfitte non ci devono abbattere ma spingerci ancora di più ad impegnarci negli allenamenti per migliorare. Domenica prossima abbiamo il debutto in casa contro Pontecagnano, altra partita difficile, ma so che i miei ragazzi sono determinati ancora una volta a fare una grande partita”CRONACA DEL COACH
UNDER 15 MASCHILE
I° GIORNATA
PASTENA SALERNO-G.S MINORI 55-53(7-10/15-14/9-8/14-13/10-8)
SALVESTRI 19 GIORDANO 10 APICELLA 8 CITARELLA 6 BONITO 3 TROIANO 2 RUOCCO 2 GATTI 2 DI BIANCO 1 ARPINO – ZUCCARO-

Grande partita dei ragazzi minoresi questo pomeriggio a Salerno.
Quest’anno la squadra è sempre guidata da Coach Apicella con Coach Di Pino come assistente e preparatore atletico e Vincenzo Ruocco come team-manager.
Quintetto iniziale con Salvestri quest’anno capitano, Citarella, Gatti, Troiano e Ruocco.
La squadra minorese parte bene sviluppando il suo solito gioco in velocità, disccreta la difesa ad uomo, il metro arbitrale danneggia la squadra costiera in quanto parecchi contatti non vengono fischiati, purtroppo gli arbitri non cambieranno modo di arbitrare per tutta la partita. Coach Apicella coinvolge l’intero roster con continui cambi a differenza del coach avversario che adotterà una rotazione limitata. Primo periodo che si chiude con il punteggio di 10 a 7 per la squadra minorese. Nel secondo periodo la partita non cambia, resta combattutissima ed equilibrata con alcuni contropiedi davvero pregevoli dei ragazzi minoresi, verso la fine del secondo periodo Citarella subisce un duro colpo al polso della mano e coach Apicella per motivi esclusivamente precauzionali non lo impiegherà per il resto della partita, il primo tempo finisce con due punti di vantaggio per il G.S minori 24 a 22. Il terzo periodo il G.S Minori non riesce come nel primo tempo a correre perchè la fisicità degli avversari, coniugata con il metro arbitrale fa diventare il campo una vera arena, ma i minoresi con grande coraggio non si sottragono alla battaglia, il terzo periodo viene vinto dal Pastena 9 a 8 rosicchiando un punto alla squadra minorese. Nel quarto periodo l’equilibro resta invariato, nessuna squadra riesce a prendere punti di vantaggio, Pastena però a due minuti dalla fine ottiene un mini break di cinque a zero e a 55 secondi dalla fine il G.S Minori perde di 4 punti. Ma prima Salvestri poi Troiano dopo un time-out a venti secondi dalla fine portano il risultato in parità 45 a 45 si va all’over-time. Nel mini periodo di cinque minuti il G. S Minori sulle ali dell’entusiasmo di aver raggiunto la parità rifila un parziale di 7 a 0 a Pastena in appena un minuto e mezzo, sembra la svolta della partita. Ma i ragazzi del Pastena non ci stanno a perdere e reagiscono con vemenza commettendo numerosi falli, ma i ragazzi minoresi stremati sbagliano alcuni tiri liberi, decide la partita due tiri liberi del giocatore avversario più alto Provenzano. Salvestri a cinque secondi dalla fine effettua l’ultimo trio da centrocampo che per pochissimo non dava la vittoria ai ragazzi minoresi, punteggio finale 55 a 53 per il Pastena. Alla fine della partita coch Apicella dichiarava: “Peccato per i ragazzi che giustamente vogliono sempre vincere, ma io sono contento nonostante la sconfitta, ho visto l’intera squadra lottare su ogni pallone e non arrendersi mai, ho visto a tratti degli ottimi contropiedi, occorrerà in settimana lavorare meglio sulla difesa che è la nostra arma migliore per lanciare il contropiede. Ma questa sera ho visto notevoli miglioramenti, le sconfitte non ci devono abbattere ma spingerci ancora di più ad impegnarci negli allenamenti per migliorare. Domenica prossima abbiamo il debutto in casa contro Pontecagnano, altra partita difficile, ma so che i miei ragazzi sono determinati ancora una volta a fare una grande partita”