Positano nasce “Piazza dei Racconti”, Margherita Ferraioli da il nome alla Piazza. De Lucia “Un grande giorno”

0

Positano, Costiera amalfitana. Questa sera  presso l’auditorium delle scuole medie si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso di idee che ha coinvolto gli alunni delle scuole medie di Positano per scegliere il nome della piazza che nascerà sull’ impianto di depurazione. Alla prima  classificata Margherita Ferraioli  l’onore di intitolare la futura piazza “Piazza dei Racconti”. “Ho pensato a un luogo dove si potessero raccontare le nostre storie, le storie di tutti noi..” , ci ha detto Margherita. Grande soddisfazione del sindaco Michele De Lucia “Questo è stato un grande giorno, molti non capivano cosa si stesse facendo, ma credo che questa sia l’opera più importante fatta a Positano negli ultimi anni, un anfiteatro dove poter fare spettacoli e “raccontare” storie … significativo che siano state tutte donne le vincitrici” Soddisfatto anche l’architetto Cesare Feiffer  “E’ una cosa davvero bella far si che siano gli stessi ragazzi a dare un nome alla piazza, questo è un momento importante perchè si lega così un luogo ad una comunità”. La piazza sarà terminata fra un mese e potrà accogliere spettacoli con almeno 300 spettatori “Gli spettacoli saranno all’aperto, ma vi potrà essere una fase due per prolungare la stagione con una copertura temporanea, sarebbe stato un delitto chiudere quello spazio all’aperto, per l’inverno ci si potrebbe pensare…” Presenti alla serata il sindaco con il consigliere comunale delegato Nino Di Leva, la preside Stefania Astarita con i professori d’arte Concetta Fusco e Giacomo Paladino che hanno seguito il progetto, e altri docenti e personale della scuola. Sono stati visionati i lavori di tutti i ragazzi , che consistevano in un disegno, con una motivazione, che rappresentasse il nome scelto per la piazza. A   tutti i ragazzi che hanno partecipato è stato  consegnato un attestato di partecipazione ai vincitori è stato offerto inoltre un soggiorno in alcune città italiane e potranno portare con se altre due persone; In palio per il primo classificato un viaggio a Venezia, a Roma e Firenze per il secondo e terzo posto. Nelle foto i disegni di 

Margherita Ferraioli 1° posto 
Andreina Guida e Carola Maresca 2° posto ex equo
Angelica Mastro 3° posto

Positano, Costiera amalfitana. Questa sera  presso l’auditorium delle scuole medie si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso di idee che ha coinvolto gli alunni delle scuole medie di Positano per scegliere il nome della piazza che nascerà sull’ impianto di depurazione. Alla prima  classificata Margherita Ferraioli  l’onore di intitolare la futura piazza "Piazza dei Racconti". "Ho pensato a un luogo dove si potessero raccontare le nostre storie, le storie di tutti noi.." , ci ha detto Margherita. Grande soddisfazione del sindaco Michele De Lucia "Questo è stato un grande giorno, molti non capivano cosa si stesse facendo, ma credo che questa sia l'opera più importante fatta a Positano negli ultimi anni, un anfiteatro dove poter fare spettacoli e "raccontare" storie … significativo che siano state tutte donne le vincitrici" Soddisfatto anche l'architetto Cesare Feiffer  "E' una cosa davvero bella far si che siano gli stessi ragazzi a dare un nome alla piazza, questo è un momento importante perchè si lega così un luogo ad una comunità". La piazza sarà terminata fra un mese e potrà accogliere spettacoli con almeno 300 spettatori "Gli spettacoli saranno all'aperto, ma vi potrà essere una fase due per prolungare la stagione con una copertura temporanea, sarebbe stato un delitto chiudere quello spazio all'aperto, per l'inverno ci si potrebbe pensare…" Presenti alla serata il sindaco con il consigliere comunale delegato Nino Di Leva, la preside Stefania Astarita con i professori d'arte Concetta Fusco e Giacomo Paladino che hanno seguito il progetto, e altri docenti e personale della scuola. Sono stati visionati i lavori di tutti i ragazzi , che consistevano in un disegno, con una motivazione, che rappresentasse il nome scelto per la piazza. A   tutti i ragazzi che hanno partecipato è stato  consegnato un attestato di partecipazione ai vincitori è stato offerto inoltre un soggiorno in alcune città italiane e potranno portare con se altre due persone; In palio per il primo classificato un viaggio a Venezia, a Roma e Firenze per il secondo e terzo posto. Nelle foto i disegni di 

Margherita Ferraioli 1° posto 
Andreina Guida e Carola Maresca 2° posto ex equo
Angelica Mastro 3° posto

Lascia una risposta