NAPOLI: GIOVANI ACCOLTELLATI DURANTE LA ‘NOTTE BIANCA’ AL VOMERO: FERMATO L’AGGRESSORE, HA 16 ANNI

0

28/10/2015 ?Gli agenti della polizia municipale di Napoli – Tutela Minori – hanno individuato e sottoposto a fermo il minore che sabato sera, in occasione della notte bianca al Vomero, ha ferito due coetanei a coltellate. Dopo le indagini e dopo aver visionato i sistemi di video sorveglianza della zona, gli agenti hanno sottoposto a fermo di polizia il 16enne. Gli agenti sono riusciti a risalire al 16enne attraverso il suo profilo Facebook, nonostante l’accoltellatore avesse cercato di oscurarlo e nonostante si fosse reso irreperibile assentandosi anche da scuola. Sono stati poi convocati i minori feriti vittime dell’aggressione, che hanno riconosciuto il 16enne fermato come l’aggressore. Il minore, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura minorile, è stato accompagnato al centro di prima accoglienza del tribunale per i minorenni.28/10/2015 ?Gli agenti della polizia municipale di Napoli – Tutela Minori – hanno individuato e sottoposto a fermo il minore che sabato sera, in occasione della notte bianca al Vomero, ha ferito due coetanei a coltellate. Dopo le indagini e dopo aver visionato i sistemi di video sorveglianza della zona, gli agenti hanno sottoposto a fermo di polizia il 16enne. Gli agenti sono riusciti a risalire al 16enne attraverso il suo profilo Facebook, nonostante l’accoltellatore avesse cercato di oscurarlo e nonostante si fosse reso irreperibile assentandosi anche da scuola. Sono stati poi convocati i minori feriti vittime dell’aggressione, che hanno riconosciuto il 16enne fermato come l’aggressore. Il minore, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura minorile, è stato accompagnato al centro di prima accoglienza del tribunale per i minorenni.