Ottimo pareggio del Piano Pizzeria Lucia

0

Nel giorno del suo trentesimo anniversario fermata l’ostica Viribus Unitis

 

Redazione – È un buon buon pari quello ottenuto dal Piano Pizzeria Lucia contro una squadra ostica come quella della Viribus Unitis.

Nel giorno del suo trentesimo anniversario ha affrontato i rossoblù in una gara ostica con gli ospiti che si sono dimostrati insidiosi, ma i costieri hanno avuto dalla loro parte anche delle buone occasioni per fare il colpaccio.

L’incontro inizia bene per i padroni di casa, che ci provano da subito con Balduccelli ad affondare il colpo ma l’ottimo Indolfi blocca in presa sicura, ma la squadra vesuviana replica al 35’ rendendosi molto pericolosa, ma Alfano manda in corner. Passano solo due primi e Beato F. recupera palla e tira, ma l’estremo difensore avversario devia in angolo e con questo finisce il primo tempo.

La ripresa vede la Viribus attaccare a spron battuto, cercando il gol, ma l’estremo carottese riesce a tenere la porta imbattuta. Dopo la sfuriata ospite i locali al 28’ si fanno vivi con Russo che manda fuori in sforbiciata su una respinta corta del portiere, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel finale ci prova Balduccelli con un’azione solitaria, ma la difesa lo blocca e così il match finisce 0-0,

ed il Piano conquista un punto importante.

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA – GIRONE C – 3^ GIORNATA

G.S.S. PIANO PIZZERIA LUCIA – VIRIBUS UNITIS 0-0

 

PIANO PIZZERIA LUCIA: Alfano, Mastellone, D’Errico, Gargiulo, Russo, Pane, Calabrese (34’st Sessa), Miccio (40’st d’Esposito), Beato F, Iannone (1’st Palomba), Balduccelli.

A disp: Pappalardo, Beato A., D’Alessio, Persico.       Allen: Iannone – Maresca

VIRIBUS UNITIS: Indolfi Raia G, D’Amato, Romano, Beuf (4’st D’Urso), Marulli, Indolfi Raia V, Sodano (15’st Notaro), Segreti, Di Napoli, Cardenio (34’st Secondulfo), Cantone.

A disposizione: D’Alessandro, Piccolo, Caiazza, Marotta.        Allen: Ciccone

Arbitro: Giuseppe Chierchia di C/astellamare di Stabia

Ammoniti: Mastellone (PPL), Gargiulo (PPL), Indolfi Raia V. (VU), Russo (PPL), D’Amato (VU), D’Errico (PPL), Calabrese (PPL), Sodano (VU).

 

 

 

GIUSEPPE SPASIANO

Nel giorno del suo trentesimo anniversario fermata l’ostica Viribus Unitis

 

Redazione – È un buon buon pari quello ottenuto dal Piano Pizzeria Lucia contro una squadra ostica come quella della Viribus Unitis.

Nel giorno del suo trentesimo anniversario ha affrontato i rossoblù in una gara ostica con gli ospiti che si sono dimostrati insidiosi, ma i costieri hanno avuto dalla loro parte anche delle buone occasioni per fare il colpaccio.

L’incontro inizia bene per i padroni di casa, che ci provano da subito con Balduccelli ad affondare il colpo ma l’ottimo Indolfi blocca in presa sicura, ma la squadra vesuviana replica al 35’ rendendosi molto pericolosa, ma Alfano manda in corner. Passano solo due primi e Beato F. recupera palla e tira, ma l’estremo difensore avversario devia in angolo e con questo finisce il primo tempo.

La ripresa vede la Viribus attaccare a spron battuto, cercando il gol, ma l’estremo carottese riesce a tenere la porta imbattuta. Dopo la sfuriata ospite i locali al 28’ si fanno vivi con Russo che manda fuori in sforbiciata su una respinta corta del portiere, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel finale ci prova Balduccelli con un’azione solitaria, ma la difesa lo blocca e così il match finisce 0-0,

ed il Piano conquista un punto importante.

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA – GIRONE C – 3^ GIORNATA

G.S.S. PIANO PIZZERIA LUCIA – VIRIBUS UNITIS 0-0

 

PIANO PIZZERIA LUCIA: Alfano, Mastellone, D’Errico, Gargiulo, Russo, Pane, Calabrese (34’st Sessa), Miccio (40’st d’Esposito), Beato F, Iannone (1’st Palomba), Balduccelli.

A disp: Pappalardo, Beato A., D’Alessio, Persico.       Allen: Iannone – Maresca

VIRIBUS UNITIS: Indolfi Raia G, D’Amato, Romano, Beuf (4’st D’Urso), Marulli, Indolfi Raia V, Sodano (15’st Notaro), Segreti, Di Napoli, Cardenio (34’st Secondulfo), Cantone.

A disposizione: D’Alessandro, Piccolo, Caiazza, Marotta.        Allen: Ciccone

Arbitro: Giuseppe Chierchia di C/astellamare di Stabia

Ammoniti: Mastellone (PPL), Gargiulo (PPL), Indolfi Raia V. (VU), Russo (PPL), D’Amato (VU), D’Errico (PPL), Calabrese (PPL), Sodano (VU).

 

 

 

GIUSEPPE SPASIANO