Capri: Forte Maltempo, zone senza corrente, crolli e caduta di massi, allagamenti.

0

 Disagi anche a Capri per la forte ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania. Rispettati in pieno i bollettini emessi dalla protezione civile, dalla scorsa notte una violenta perturbazione ha investito anche l’isola di Capri. Nubifragi e temporali a più riprese hanno riguardato Capri determinando disagi per i cittadini. In alcune zone, in particolare nella parte alta di Capri, è saltata l’erogazione di energia elettrica a seguito dell’allagamento di una cabina. Stade invase dall’acqua: sulla via Provinciale per Anacapri è stata segnalata anche la presenza di detriti e pietre trascinati sulla sede stradale dalla copiosa pioggia che ha provocato frane e smottamenti. Un muro si è sbriciolato in prossimità dei Giardini di Augusto, un parapetto è crollato vicino all’Arco Naturale. Allagamenti e infiltrazioni si sono registrati in varie zone dell’isola. Allagato anche il Centro Congressi comnunale. Numerosi interventi dei vigili del fuoco (il centralino del 115 è andato letteralmente in tilt) e della polizia municipale. L’episodio più grave ad Anacapri, in via Rio Caprile, dove la scorsa notte si è verificato un crollo in un’abitazione. In 5 ore sono caduti sull’isola di Capri ben 170 mm di acqua.

 Disagi anche a Capri per la forte ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Campania. Rispettati in pieno i bollettini emessi dalla protezione civile, dalla scorsa notte una violenta perturbazione ha investito anche l'isola di Capri. Nubifragi e temporali a più riprese hanno riguardato Capri determinando disagi per i cittadini. In alcune zone, in particolare nella parte alta di Capri, è saltata l'erogazione di energia elettrica a seguito dell'allagamento di una cabina. Stade invase dall'acqua: sulla via Provinciale per Anacapri è stata segnalata anche la presenza di detriti e pietre trascinati sulla sede stradale dalla copiosa pioggia che ha provocato frane e smottamenti. Un muro si è sbriciolato in prossimità dei Giardini di Augusto, un parapetto è crollato vicino all'Arco Naturale. Allagamenti e infiltrazioni si sono registrati in varie zone dell'isola. Allagato anche il Centro Congressi comnunale. Numerosi interventi dei vigili del fuoco (il centralino del 115 è andato letteralmente in tilt) e della polizia municipale. L'episodio più grave ad Anacapri, in via Rio Caprile, dove la scorsa notte si è verificato un crollo in un'abitazione. In 5 ore sono caduti sull'isola di Capri ben 170 mm di acqua.