Un miliardo di turisti, un miliardo di opportunità: tavola rotonda ad Amalfi

0

A cura della Conferenza Episcopale campana. settore della pastorale per il tempo libero, turismo e sport è prevista una tavola rotonda nella basilica del Crocifisso ad Amalfi per sabato 24 ottobre. “un miliardo di turisti, un miliardo di opportunità” è il filo conduttore della discussione, cui parteciperanno Daniele Milano, sindaco di Amalfi; S.E. Orazio Soricelli, arcivescovo di Amalfi-Cava cui è affidata l’introduzione. Con la moderazione della sempre energica e propositiva Antonieta Falcone, incaricata CEC, interverranno Cetty Ummarino ideatrice e coordinatrice del Progetto di autoimpiego di persone con disabilità; Gabriele Cavaliere direttore Officine Zephiro: l’altra costa, itinerari da riscoprire; Giuseppe Gargano storico, presidente onorario del Centro di Cultura e Storia amalfitana(il libro storico parlante): la cucina medioevale una opportunità da riscoprire; il parroco di Santa Maria della Sanità a Napoli, don Antonio Loffredo: rione sanità una opportunità per il futuro dei giovani; Maurizio Arturo Baiocchi, direttore responsabile di “luoghi e cammini di fede”, esperto di turismo religioso e docente: verso il Giubileo, le opportunità sociali e pastorali della nuova mobilità umana. Le conclusioni e prospettive affidate a don Mario Lusek, direttore dell’Ufficio nazionale per la Pastorale del turismo e tempo libero…………..g.a.A cura della Conferenza Episcopale campana. settore della pastorale per il tempo libero, turismo e sport è prevista una tavola rotonda nella basilica del Crocifisso ad Amalfi per sabato 24 ottobre. “un miliardo di turisti, un miliardo di opportunità” è il filo conduttore della discussione, cui parteciperanno Daniele Milano, sindaco di Amalfi; S.E. Orazio Soricelli, arcivescovo di Amalfi-Cava cui è affidata l’introduzione. Con la moderazione della sempre energica e propositiva Antonieta Falcone, incaricata CEC, interverranno Cetty Ummarino ideatrice e coordinatrice del Progetto di autoimpiego di persone con disabilità; Gabriele Cavaliere direttore Officine Zephiro: l’altra costa, itinerari da riscoprire; Giuseppe Gargano storico, presidente onorario del Centro di Cultura e Storia amalfitana(il libro storico parlante): la cucina medioevale una opportunità da riscoprire; il parroco di Santa Maria della Sanità a Napoli, don Antonio Loffredo: rione sanità una opportunità per il futuro dei giovani; Maurizio Arturo Baiocchi, direttore responsabile di “luoghi e cammini di fede”, esperto di turismo religioso e docente: verso il Giubileo, le opportunità sociali e pastorali della nuova mobilità umana. Le conclusioni e prospettive affidate a don Mario Lusek, direttore dell’Ufficio nazionale per la Pastorale del turismo e tempo libero…………..g.a.