Maltempo in Costa d’ Amalfi, paura a Figlino a Tramonti auto travolta dalle acque a Maiori pietre sulla SS. 163

0

Maltempo in Costa d’ Amalfi, paura a Figlino a Tramonti auto travolta dalle acque. In nottata nella frazione della cittadina sui Monti Lattari si è sfiorata la tragedia con un’auto travolta dall’acqua nei pressi del ponte sul vallone Iasore, l’uomo ha fatto appena in tempo ad abbandonare l’auto, poi travolta dalle acque, rischiando la vita. Oltre al fango sulla provinciale Salerno per Ravello, ancora ufficialmente chiusa da tre anni, ma transitata da centinaia di veicoli,  con periodici incidenti anche questa notte, a Maiori pietre sulla SS. 163 in località cimitero, zona già tristemente famosa per incidenti gravissimi, Positanonews ha aspettato che le macchine transitassero , ha parcheggiato avvisando del pericolo , fatto la foto, e poi rimosso qualche pietra, ma il pericolo sussiste ancora e non abbiamo visto nessun operaio dell’Anas venire. Situazione di pericolo anche verso Positano e in direzione Piano di Sorrento a Tordigliano, pietre, restringimenti della carreggiata dai segnali dell’anas stessa ,e incidenti come quello di ieri sera ai Colli.

Maltempo in Costa d' Amalfi, paura a Figlino a Tramonti auto travolta dalle acque. In nottata nella frazione della cittadina sui Monti Lattari si è sfiorata la tragedia con un'auto travolta dall'acqua nei pressi del ponte sul vallone Iasore, l'uomo ha fatto appena in tempo ad abbandonare l'auto, poi travolta dalle acque, rischiando la vita. Oltre al fango sulla provinciale Salerno per Ravello, ancora ufficialmente chiusa da tre anni, ma transitata da centinaia di veicoli,  con periodici incidenti anche questa notte, a Maiori pietre sulla SS. 163 in località cimitero, zona già tristemente famosa per incidenti gravissimi, Positanonews ha aspettato che le macchine transitassero , ha parcheggiato avvisando del pericolo , fatto la foto, e poi rimosso qualche pietra, ma il pericolo sussiste ancora e non abbiamo visto nessun operaio dell'Anas venire. Situazione di pericolo anche verso Positano e in direzione Piano di Sorrento a Tordigliano, pietre, restringimenti della carreggiata dai segnali dell'anas stessa ,e incidenti come quello di ieri sera ai Colli.