Nuova emozionante tournèe negli Stati Uniti per l’ attore e cantante napoletano Ciro Giorgio prodotto da Joe Ciancio

0

Nuova emozionante tournèe negli Stati Uniti per l’ attore e cantante napoletano Ciro Giorgio ancora una volta diviso tra l’Arizona il Nevada la California e l’ Illinois, per presentare oltre oceano le note ed i versi delle sue canzoni d’autore senza tempo. Iniziata il 25 settembre a Hollywood con la “Italian Fest of San Gennaro Los Angeles”, il viaggio artistico del popolare artista finirà il 24 orttobre a Chicago grazie all’impegno del noto impresario Joe Cianci. Definito da più parti come l’mbasciatore della cultura artistica Italiana nel mondo, Ciro Giorgio, anche durante questa sua nuova escursione internazionale continua, tra l’altro, a dare vita alla maschera di Pulcinella di cui ne è degno custode ed erede spirituale. Costantemente in viaggio, Giorgio, non si concede un attimo di sosta e dopo avere animato le serate del suo “Arts Cafè” il noto locale napoletano diviso tra arte, gastronomia e musica, è volato ancora nelle immense città americane portando nel cuore tutto il suo amore per la propria terra. Trovando anche il tempo per realizzare il suo programma radiofonico (Radio Italia con Ciro Giorgio) in onda tutte le domeniche dalle ore 19.00 alle 20.00 ore italiane su Radio KWSS Arizona, ascoltabile su web collegandosi al sito www.kwss.org il noto artista, è anche al lavoro per un nuovo nuovo Cd. Pluripremiato per la sua attività, Ciro Giorgio, ha lavorato con personaggi di grande calibro, è stato diretto da Roberto De Simone ed ha registrato dei programmi per la Tv nazionale Giapponese. Impegnato a tutto campo nella riscoperta del teatro popolare comico Napoletano e di quello di strada, porta la commedia partenopea e le canzoni classiche napoletane ed italiane oltreoceano. Divulgando nei più svariati paesi l’amore per Pulcinella, Ciro Giorgio, dopo aver condotto per mano la popolare maschera in Australia, Finlandia, Estonia, Ungheria e Canada, anche negli Usa conferma la volontà di mettere al servizio della gente la sua arte canora. Dal suo estro di artista senza confini una canzone capace di sconfiggere le avversità del mondo e di unire le nazioni nel nome della pace.Nuova emozionante tournèe negli Stati Uniti per l’ attore e cantante napoletano Ciro Giorgio ancora una volta diviso tra l’Arizona il Nevada la California e l’ Illinois, per presentare oltre oceano le note ed i versi delle sue canzoni d’autore senza tempo. Iniziata il 25 settembre a Hollywood con la “Italian Fest of San Gennaro Los Angeles”, il viaggio artistico del popolare artista finirà il 24 orttobre a Chicago grazie all’impegno del noto impresario Joe Cianci. Definito da più parti come l’mbasciatore della cultura artistica Italiana nel mondo, Ciro Giorgio, anche durante questa sua nuova escursione internazionale continua, tra l’altro, a dare vita alla maschera di Pulcinella di cui ne è degno custode ed erede spirituale. Costantemente in viaggio, Giorgio, non si concede un attimo di sosta e dopo avere animato le serate del suo “Arts Cafè” il noto locale napoletano diviso tra arte, gastronomia e musica, è volato ancora nelle immense città americane portando nel cuore tutto il suo amore per la propria terra. Trovando anche il tempo per realizzare il suo programma radiofonico (Radio Italia con Ciro Giorgio) in onda tutte le domeniche dalle ore 19.00 alle 20.00 ore italiane su Radio KWSS Arizona, ascoltabile su web collegandosi al sito www.kwss.org il noto artista, è anche al lavoro per un nuovo nuovo Cd. Pluripremiato per la sua attività, Ciro Giorgio, ha lavorato con personaggi di grande calibro, è stato diretto da Roberto De Simone ed ha registrato dei programmi per la Tv nazionale Giapponese. Impegnato a tutto campo nella riscoperta del teatro popolare comico Napoletano e di quello di strada, porta la commedia partenopea e le canzoni classiche napoletane ed italiane oltreoceano. Divulgando nei più svariati paesi l’amore per Pulcinella, Ciro Giorgio, dopo aver condotto per mano la popolare maschera in Australia, Finlandia, Estonia, Ungheria e Canada, anche negli Usa conferma la volontà di mettere al servizio della gente la sua arte canora. Dal suo estro di artista senza confini una canzone capace di sconfiggere le avversità del mondo e di unire le nazioni nel nome della pace.