Afragola. Donna di 75 anni trovata morta in casa legata e imbavagliata. Indagini dei carabinieri

0

Scoperta choc in un appartamento di Afragola, in provincia di Napoli. I carabinieri sono entrati nell’abitazione di Chiara Capone, 75 anni, e hanno trovato l’anziana senza vita. La donna era legata ed imbavagliata. Le indagini sono ancora in corso. Tra le ipotesi quella della rapina finita in tragedia. La donna è stata trovata da uno dei figli. Era la prima notte che l’anziana dormiva da sola perché il marito è in ospedale per un ricovero. L’anziana viveva al piano terra in una palazzina dove vivevano i sette figli della coppia. I carabinieri propendono per una rapina perché sembra che l’anziana avesse una grossa somma di denaro in casa anche se i militari al momento non escludono alcuna ipotesi. Sulla porta d’ingresso sono stati rilevati segni di effrazione. A trovare il corpo dell’anziana è stato un figlio. Si sta attendendo l’arrivo dei Ris dei carabinieri che eseguiranno sopralluoghi e rilievi.
TELECAPRINEWSScoperta choc in un appartamento di Afragola, in provincia di Napoli. I carabinieri sono entrati nell’abitazione di Chiara Capone, 75 anni, e hanno trovato l’anziana senza vita. La donna era legata ed imbavagliata. Le indagini sono ancora in corso. Tra le ipotesi quella della rapina finita in tragedia. La donna è stata trovata da uno dei figli. Era la prima notte che l’anziana dormiva da sola perché il marito è in ospedale per un ricovero. L’anziana viveva al piano terra in una palazzina dove vivevano i sette figli della coppia. I carabinieri propendono per una rapina perché sembra che l’anziana avesse una grossa somma di denaro in casa anche se i militari al momento non escludono alcuna ipotesi. Sulla porta d’ingresso sono stati rilevati segni di effrazione. A trovare il corpo dell’anziana è stato un figlio. Si sta attendendo l’arrivo dei Ris dei carabinieri che eseguiranno sopralluoghi e rilievi.
TELECAPRINEWS

Lascia una risposta