Policlinico Federico II: visite e counseling gratuiti nel mese di Ottobre

0

Il Policlinico Federico II mette a disposizione visite informative e counseling gratuiti in occasione dell’Open Month organizzato nel mese di Ottobre dall’Osservatorio Nazionale per la salute della Donna (O.N.Da) per promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili che hanno una correlazione, diretta o indiretta, con l’alimentazione.

L’Azienda, che ha ottenuto il massimo riconoscimento dall’Osservatorio come “ospedale a misura di donna”, offre l’opportunità di effettuare gratuitamente lo screening del diabete gestazionale (7 e 28 ottobre) per le donne in gravidanza, di partecipare a sessioni di educazione di gruppo per la preven-zione del diabete mellito e delle malattie metaboliche nelle donne in menopausa (8 e 15 ottobre), di frequentare incontri teorico pratici di counseling nutrizionale per le donne in gravidanza (13 otto-bre) e per le donne con diabete in gravidanza (6 ottobre). È necessaria la prenotazione, per infor-mazioni visitare il sito areacomunicazione.policlinico.unina.it
I delicati temi della anoressia e dell’obesità saranno, inoltre, affrontati lunedì 26 Ottobre, nell’edificio 1 (area Aule), dalle 10.00 alle 13.00, in un incontro aperto con la popolazione, dal titolo: “Tra anoressia ed obesità: il difficile percorso del corpo e della salute della donna oggi” .
“Nell’anno di EXPO 2015, Onda dedica il mese di ottobre all’alimentazione e ai disturbi ad essa corre-lati. Un intero mese in cui gli ospedali con i Bollini Rosa accompagneranno le donne nelle scelte alimentari più opportune per la loro salute”, sottolinea Francesca Merzagora, Presidente di Onda. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio di molteplici Società Scientifiche ed Associazioni e coinvolge gli ospedali a “misura di donna” presenti sul territorio nazionale.
“L’opportunità offertaci dall’Osservatorio, ci consente di continuare nel nostro percorso partecipativo e di condivisione, già avviato, nei mesi scorsi, con le iniziative organizzate dall’Azienda per promuovere la sana alimentazione. Non a caso, tra pochi giorni l’esperienza del Policlinico sarà an-che testimoniata in un workshop internazionale ad Expo”, precisa Giovanni Persico, Commissario Straordinario dell’AOU Federico II.Il Policlinico Federico II mette a disposizione visite informative e counseling gratuiti in occasione dell’Open Month organizzato nel mese di Ottobre dall’Osservatorio Nazionale per la salute della Donna (O.N.Da) per promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili che hanno una correlazione, diretta o indiretta, con l’alimentazione.

L’Azienda, che ha ottenuto il massimo riconoscimento dall’Osservatorio come “ospedale a misura di donna”, offre l’opportunità di effettuare gratuitamente lo screening del diabete gestazionale (7 e 28 ottobre) per le donne in gravidanza, di partecipare a sessioni di educazione di gruppo per la preven-zione del diabete mellito e delle malattie metaboliche nelle donne in menopausa (8 e 15 ottobre), di frequentare incontri teorico pratici di counseling nutrizionale per le donne in gravidanza (13 otto-bre) e per le donne con diabete in gravidanza (6 ottobre). È necessaria la prenotazione, per infor-mazioni visitare il sito areacomunicazione.policlinico.unina.it
I delicati temi della anoressia e dell’obesità saranno, inoltre, affrontati lunedì 26 Ottobre, nell’edificio 1 (area Aule), dalle 10.00 alle 13.00, in un incontro aperto con la popolazione, dal titolo: “Tra anoressia ed obesità: il difficile percorso del corpo e della salute della donna oggi” .
“Nell’anno di EXPO 2015, Onda dedica il mese di ottobre all’alimentazione e ai disturbi ad essa corre-lati. Un intero mese in cui gli ospedali con i Bollini Rosa accompagneranno le donne nelle scelte alimentari più opportune per la loro salute”, sottolinea Francesca Merzagora, Presidente di Onda. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio di molteplici Società Scientifiche ed Associazioni e coinvolge gli ospedali a “misura di donna” presenti sul territorio nazionale.
“L’opportunità offertaci dall’Osservatorio, ci consente di continuare nel nostro percorso partecipativo e di condivisione, già avviato, nei mesi scorsi, con le iniziative organizzate dall’Azienda per promuovere la sana alimentazione. Non a caso, tra pochi giorni l’esperienza del Policlinico sarà an-che testimoniata in un workshop internazionale ad Expo”, precisa Giovanni Persico, Commissario Straordinario dell’AOU Federico II.

Lascia una risposta