Napoli. Fondazione Humaniter. Presentazione del libro di Elena Galli “Mostri e Maestri”.

0

Mercoledì 14 ottobre 2015 – Ore 18.00
Fondazione Humaniter Piazza Vanvitelli, 15 – Napoli – I piano, aula 11

Presentazione del libro
“MOSTRI E MAESTRI”
di Elena Galli
Giovane Holden Edizioni, 2015.

in collaborazione con
l’Associazione Nazionale Sociologi – Dipartimento Campania

Saluti di:
Marina Melogli, Direttrice della Fondazione Humaniter – Napoli

Modera e presenta:
il sociologo e critico d’arte Maurizio Vitiello, Responsabile Area Cultura e Arti Visive ANS – Campania, docente Fondazione Humaniter – Napoli

 

Previsti interventi di:
Pino Cotarelli, articolista e critico teatrale
Carlo Spina, avvocato ed ecologista

Letture di:
Mariarosaria Riccio e Aldo Spina

Ingresso libero.

Elena Galli è nata nel 1980 a Napoli, dove vive. Laureata in giurisprudenza, procuratore legale, scrive di cultura, libri e spettacolo per una testata locale. Crede nell’importanza del confronto che sta alla base di ogni relazione; sensibile alle problematiche socio-ambientali della sua città, ha svolto per lungo tempo attività di volontariato nell’ambito di progetti finalizzati al recupero di minori a rischio. Ama la vita, lo sport e ogni forma d’arte; è partecipe di serate culturali di livello.
Interessata alla tecnologia volta al recupero delle “cose antiche”, scrive per indiscutibile passione. Ha pubblicato il suo primo racconto nel 2014 nella raccolta Napoli in 100 parole, Giulio Perrone Editore. “Mostri e Maestri” è il suo primo romanzo, che sicuramente continuerà ad avere successo.
Ecco l’abstract editoriale: “Quasi cinquemila anni fa, un semplice disegno geometrico al quale venne dato il nome labirinto iniziò a diffondersi in tutto il mondo, permettendo a ciascun contesto culturale in cui si trovava di mutarne forma, dimensione, significato e funzione. L’impressione creata è quella di un groviglio inestricabile di meandri, nei quali è facile smarrirsi. Il labirinto è la rappresentazione di realtà astratte e intriganti, parla della rischiosa complessità del mondo, di vita e morte, di bene e male, di perdizione e redenzione; parla anche di solitudine, di angosce e paure, di segreti gelosamente custoditi. Ognuno di noi ha il proprio labirinto. Nell’accidentato percorso fatto di varianti, incroci, bivi, finte e vicoli ciechi ci misuriamo con il labirinto di coloro di cui incrociamo le vite e le scelte in un caleidoscopico mutarsi di realtà e apparenza. Talvolta un’inesorabile sensazione di smarrimento ci coglie quando una delle nostre scelte ci proietta verso un bivio piuttosto che un altro e al limitare del buio ci attende a braccia aperte l’incertezza e il timore di essere stati inadeguati, di non avere compiuto la scelta giusta. Ma esiste la scelta giusta? Mostri e Maestri è una sorta di viaggio entro e oltre il limite della nostra esistenza. Due i protagonisti, un uomo e una donna, che non si conoscono né si conosceranno, eppure entrambi vedono gli stessi luoghi, attraversano gli stessi bivi, lottano con i propri Mostri, obbediscono ai propri Maestri. Entrambi con il bisogno atavico di fuggire i limiti imposti dal labirinto per spingersi Altrove. Un romanzo che si dipana come un gomitolo di inchiostro novello filo di Arianna che ci spinge a vincere la lotta con il mostro e tornare indietro salvi, ma trasformati e iniziati a un’esistenza diversa.”
Elena Galli, donna di rara finezza e con una gran voglia di partecipare e di esserci, con questo libro si pone all’attenzione generale per confemare le sue passioni e la sua voglia di vita.

Maurizio Vitiello

INFO:
MOSTRI E MAESTRI di Elena Galli
ISBN ed. cartacea: 978-88-6396-613-8
ANNO DI EDIZIONE: 2015
NUMERO DI PAGINE: 128
COLLANA: Battitore libero
PREZZO: 14,00 euro
Giovane Holden Edizioni
www.giovaneholden.it – holden@giovaneholden.it

Mercoledì 14 ottobre 2015 – Ore 18.00
Fondazione Humaniter Piazza Vanvitelli, 15 – Napoli – I piano, aula 11

Presentazione del libro
“MOSTRI E MAESTRI”
di Elena Galli
Giovane Holden Edizioni, 2015.

in collaborazione con
l’Associazione Nazionale Sociologi – Dipartimento Campania

Saluti di:
Marina Melogli, Direttrice della Fondazione Humaniter – Napoli

Modera e presenta:
il sociologo e critico d’arte Maurizio Vitiello, Responsabile Area Cultura e Arti Visive ANS – Campania, docente Fondazione Humaniter – Napoli

 

Previsti interventi di:
Pino Cotarelli, articolista e critico teatrale
Carlo Spina, avvocato ed ecologista

Letture di:
Mariarosaria Riccio e Aldo Spina

Ingresso libero.

Elena Galli è nata nel 1980 a Napoli, dove vive. Laureata in giurisprudenza, procuratore legale, scrive di cultura, libri e spettacolo per una testata locale. Crede nell’importanza del confronto che sta alla base di ogni relazione; sensibile alle problematiche socio-ambientali della sua città, ha svolto per lungo tempo attività di volontariato nell’ambito di progetti finalizzati al recupero di minori a rischio. Ama la vita, lo sport e ogni forma d’arte; è partecipe di serate culturali di livello.
Interessata alla tecnologia volta al recupero delle “cose antiche”, scrive per indiscutibile passione. Ha pubblicato il suo primo racconto nel 2014 nella raccolta Napoli in 100 parole, Giulio Perrone Editore. “Mostri e Maestri” è il suo primo romanzo, che sicuramente continuerà ad avere successo.
Ecco l’abstract editoriale: “Quasi cinquemila anni fa, un semplice disegno geometrico al quale venne dato il nome labirinto iniziò a diffondersi in tutto il mondo, permettendo a ciascun contesto culturale in cui si trovava di mutarne forma, dimensione, significato e funzione. L’impressione creata è quella di un groviglio inestricabile di meandri, nei quali è facile smarrirsi. Il labirinto è la rappresentazione di realtà astratte e intriganti, parla della rischiosa complessità del mondo, di vita e morte, di bene e male, di perdizione e redenzione; parla anche di solitudine, di angosce e paure, di segreti gelosamente custoditi. Ognuno di noi ha il proprio labirinto. Nell’accidentato percorso fatto di varianti, incroci, bivi, finte e vicoli ciechi ci misuriamo con il labirinto di coloro di cui incrociamo le vite e le scelte in un caleidoscopico mutarsi di realtà e apparenza. Talvolta un’inesorabile sensazione di smarrimento ci coglie quando una delle nostre scelte ci proietta verso un bivio piuttosto che un altro e al limitare del buio ci attende a braccia aperte l’incertezza e il timore di essere stati inadeguati, di non avere compiuto la scelta giusta. Ma esiste la scelta giusta? Mostri e Maestri è una sorta di viaggio entro e oltre il limite della nostra esistenza. Due i protagonisti, un uomo e una donna, che non si conoscono né si conosceranno, eppure entrambi vedono gli stessi luoghi, attraversano gli stessi bivi, lottano con i propri Mostri, obbediscono ai propri Maestri. Entrambi con il bisogno atavico di fuggire i limiti imposti dal labirinto per spingersi Altrove. Un romanzo che si dipana come un gomitolo di inchiostro novello filo di Arianna che ci spinge a vincere la lotta con il mostro e tornare indietro salvi, ma trasformati e iniziati a un’esistenza diversa.”
Elena Galli, donna di rara finezza e con una gran voglia di partecipare e di esserci, con questo libro si pone all’attenzione generale per confemare le sue passioni e la sua voglia di vita.

Maurizio Vitiello

INFO:
MOSTRI E MAESTRI di Elena Galli
ISBN ed. cartacea: 978-88-6396-613-8
ANNO DI EDIZIONE: 2015
NUMERO DI PAGINE: 128
COLLANA: Battitore libero
PREZZO: 14,00 euro
Giovane Holden Edizioni
www.giovaneholden.itholden@giovaneholden.it