Nocera Inferiore (SA). Mostra di Antonio D’Amore.

0

Sabato 10 ottobre 2015 ore 17,00, l’Istituto di Studi sull’ Astrattismo e l’Aniconismo / ISICLASS con sede a Nocera Inferiore (Salerno) in Corso Vittorio Emanuele 255 ospita la Mostra d’Arte di Antonio D’Amore.
La mostra è aperta al pubblico dal 10 al 20 ottobre con orari di apertura dalle 18.00 alle 20.00 o su prenotazione al numero 081. 02.09.670.

La Mostra si inserisce nel più vasto programma nazionale della undicesima Giornata del Contemporaneo organizzata dall’AMACI Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani che prevede in contemporanea nazionale, mostre e musei d’arte contemporanea aperti al pubblico dalle 10 alle 19.
L’evento apre la stagione dell’Arte Contemporanea in Italia.
La Mostra di ANTONIO D’AMORE raccoglie disegni, dipinti e ceramiche dell’Artista nocerino in cui è evidente il riferimento all’identità della sua Terra.
Nel corso dell’inaugurazione è previsto un incontro seminariale sull’Arte Contemporanea con personalità della Cultura, dell’Arte aperto alla cittadinanza ed agli appassionati d’Arte a cura dello Storico e Critico d’Arte ROSARIO PINTO.
La cittadinanza è invitata a partecipare, l’evento è gratuito.

Sabato 10 ottobre 2015 ore 17,00, l’Istituto di Studi sull' Astrattismo e l'Aniconismo / ISICLASS con sede a Nocera Inferiore (Salerno) in Corso Vittorio Emanuele 255 ospita la Mostra d’Arte di Antonio D’Amore.
La mostra è aperta al pubblico dal 10 al 20 ottobre con orari di apertura dalle 18.00 alle 20.00 o su prenotazione al numero 081. 02.09.670.

La Mostra si inserisce nel più vasto programma nazionale della undicesima Giornata del Contemporaneo organizzata dall'AMACI Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani che prevede in contemporanea nazionale, mostre e musei d’arte contemporanea aperti al pubblico dalle 10 alle 19.
L’evento apre la stagione dell’Arte Contemporanea in Italia.
La Mostra di ANTONIO D’AMORE raccoglie disegni, dipinti e ceramiche dell'Artista nocerino in cui è evidente il riferimento all'identità della sua Terra.
Nel corso dell’inaugurazione è previsto un incontro seminariale sull’Arte Contemporanea con personalità della Cultura, dell'Arte aperto alla cittadinanza ed agli appassionati d’Arte a cura dello Storico e Critico d'Arte ROSARIO PINTO.
La cittadinanza è invitata a partecipare, l’evento è gratuito.