Sepe, clan camorra distruggono giovani ‘Quanti preposti a realizzare bene offrano lavoro e dignità’

0

POMPEI (NAPOLI), 4 OTT – La protezione dei giovani che ”non trovando nelle proprie famiglie una adeguata formazione si lasciano irretire dalle organizzazioni malavitose che distruggono la loro giovinezza”, è stata invocata alla Madonna di Pompei (Napoli) dal cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, nell’omelia per la Supplica alla Beata Vergine del Rosario. ”Fa – ha aggiunto Sepe – che quanti sono preposti a realizzare il bene di tutti, sappiano offrire ai giovani lavoro, sicurezza e dignità”.(ANSA).POMPEI (NAPOLI), 4 OTT – La protezione dei giovani che ”non trovando nelle proprie famiglie una adeguata formazione si lasciano irretire dalle organizzazioni malavitose che distruggono la loro giovinezza”, è stata invocata alla Madonna di Pompei (Napoli) dal cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, nell’omelia per la Supplica alla Beata Vergine del Rosario. ”Fa – ha aggiunto Sepe – che quanti sono preposti a realizzare il bene di tutti, sappiano offrire ai giovani lavoro, sicurezza e dignità”.(ANSA).