Giuseppe Gambi in concerto. All’ippodromo: giochi, spettacolo equestre medievale, architettura e corse al trotto

0

NAPOLI, 4 OTT – Succede oggi  all’Ippodromo di Agnano cancelli aperti dalle ore 10.30 per la lunga giornata di “autunno all’ippodromo” con ingresso libero e gratuito. Molte le attività organizzate nel parco e sulla pista. Spettacolo assicurato grazie all’esibizione equestre in costume d’epoca medievale della storica “Giostra dei Sedili di Napoli” (ore 12.30/14.30 pista erba galoppo) che vedrà lo scontro a due tra cavalieri in armatura del XV secolo con lancia in resta: otto i cavalieri in gara in rappresentanza degli otto sedili storici di Napoli, Capuana, Forcella, Griffi, Montagna, Nilo, Popolo, Portanuova e Porto. A seguire, l’esibizione equestre di Alta Scuola. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Napoli con l’assessorato Turismo e Cultura, è organizzato dall’associazione Compagnia dell’Aquila Bianca insieme al Dipartimento di Arte Equestre Rinascimentale della Federazione Fitetrec Ante. Dalle ore 12.00 la Scuderia dei Piccoli organizza passeggiate su pony per un giretto in sella, giochi di legno per grandi e piccini (a cura di Ludobus Artingioco) e alle ore 14.30 “Facciamo i cavallini con il riciclo” (a cura di Melagioco), costo per la partecipazione alle attività euro 5 da prenotare via e-mail a lascuderiadeipiccoli@gmail.com. Ad aprire la giornata, il concerto di beneficenza del tenore Giuseppe Gambi in favore dell’associazione Contaminarte (ore 11.00/12.30). Il ricavato della vendita del cd sosterrà le spese per la realizzazione di una sede operativa. In scaletta ospiti e brani classici della lirica italiana e classica napoletana, oltre all’inno degli Italiani nel Mondo scritto da Gambi con la giornalista Tiziana Grassi che introdurrà il Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo sulle musiche di Luigi Polge.

Domenica nella sala del roof garden saranno esposti per le votazioni i progetti partecipanti al VI Premio di Architettura “La Convivialità Urbana. Ippodromo tra tradizione e innovazione”: gli autori saranno presenti per spiegare ai visitatori il loro progetto per la valorizzazione di una parte dell’ippodromo. Il pubblico potrà votare tutti i giorni fino al 9 ottobre (dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 21.00) e partecipare alle iniziative collaterali: mostre, convegni, workshop, talk e concerti.

Inizio corse al trotto ore 14.30 (otto corse) con il clou del pomeriggio fissato alle ore 17.20 con il Criterium Partenopeo (€ 20.900,00 per indigeni di 2 anni metri 1600). Programma ufficiale e pronostici nelle sezioni dedicate www.ippodromoagnano.it.
Come sempre nel parco sono attivi: parco giochi con attrazioni esclusive, giostra e trenino; i bimbi possono portare sempre bici, pattini, monopattini e pallone per giocare all’aperto liberi e sicuri; punti di ristoro, corner gastronomici con specialità alla brace, area picnic, pizzeria con forno a legna (pizza e bibita 5 euro), snack bar con menù bambini al costo di 3 euro.
Dalle ore 6.00 alle ore 14.00 si svolge il mercato dell’usato e dell’artigianato allestito presso l’area esterna.

NAPOLI, 4 OTT – Succede oggi  all'Ippodromo di Agnano cancelli aperti dalle ore 10.30 per la lunga giornata di "autunno all'ippodromo" con ingresso libero e gratuito. Molte le attività organizzate nel parco e sulla pista. Spettacolo assicurato grazie all'esibizione equestre in costume d'epoca medievale della storica "Giostra dei Sedili di Napoli" (ore 12.30/14.30 pista erba galoppo) che vedrà lo scontro a due tra cavalieri in armatura del XV secolo con lancia in resta: otto i cavalieri in gara in rappresentanza degli otto sedili storici di Napoli, Capuana, Forcella, Griffi, Montagna, Nilo, Popolo, Portanuova e Porto. A seguire, l'esibizione equestre di Alta Scuola. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Napoli con l'assessorato Turismo e Cultura, è organizzato dall'associazione Compagnia dell'Aquila Bianca insieme al Dipartimento di Arte Equestre Rinascimentale della Federazione Fitetrec Ante. Dalle ore 12.00 la Scuderia dei Piccoli organizza passeggiate su pony per un giretto in sella, giochi di legno per grandi e piccini (a cura di Ludobus Artingioco) e alle ore 14.30 "Facciamo i cavallini con il riciclo" (a cura di Melagioco), costo per la partecipazione alle attività euro 5 da prenotare via e-mail a lascuderiadeipiccoli@gmail.com. Ad aprire la giornata, il concerto di beneficenza del tenore Giuseppe Gambi in favore dell'associazione Contaminarte (ore 11.00/12.30). Il ricavato della vendita del cd sosterrà le spese per la realizzazione di una sede operativa. In scaletta ospiti e brani classici della lirica italiana e classica napoletana, oltre all’inno degli Italiani nel Mondo scritto da Gambi con la giornalista Tiziana Grassi che introdurrà il Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo sulle musiche di Luigi Polge.

Domenica nella sala del roof garden saranno esposti per le votazioni i progetti partecipanti al VI Premio di Architettura "La Convivialità Urbana. Ippodromo tra tradizione e innovazione": gli autori saranno presenti per spiegare ai visitatori il loro progetto per la valorizzazione di una parte dell’ippodromo. Il pubblico potrà votare tutti i giorni fino al 9 ottobre (dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 21.00) e partecipare alle iniziative collaterali: mostre, convegni, workshop, talk e concerti.
Inizio corse al trotto ore 14.30 (otto corse) con il clou del pomeriggio fissato alle ore 17.20 con il Criterium Partenopeo (€ 20.900,00 per indigeni di 2 anni metri 1600). Programma ufficiale e pronostici nelle sezioni dedicate www.ippodromoagnano.it.
Come sempre nel parco sono attivi: parco giochi con attrazioni esclusive, giostra e trenino; i bimbi possono portare sempre bici, pattini, monopattini e pallone per giocare all'aperto liberi e sicuri; punti di ristoro, corner gastronomici con specialità alla brace, area picnic, pizzeria con forno a legna (pizza e bibita 5 euro), snack bar con menù bambini al costo di 3 euro.
Dalle ore 6.00 alle ore 14.00 si svolge il mercato dell’usato e dell'artigianato allestito presso l’area esterna.