Campania, esplode bombola di gas in una palazzina: gravissimo 46enne

0

SAVIANO – Un boato nella notte. Una bombola di gas è esplosa in una palazzina a due piani in via Trieste e Trento a Saviano. Erano circa l’una quando si è sentita la deflagrazione che ha devastato l’appartamento di M.S., 46 anni, che abita al primo piano.

La situazione è apparsa subito grave: prima i vicini, poi i carabinieri della compagnia di Nola, i vigili del fuoco e i medici del 118 hanno soccorso l’uomo privo di sensi. Il 46enne è ora in gravissime condizioni al centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli mentre la palazzina (dove abita anche un’altra famiglia) è stata evacuata.
DI NELLO LAURO IL MATTINOSAVIANO – Un boato nella notte. Una bombola di gas è esplosa in una palazzina a due piani in via Trieste e Trento a Saviano. Erano circa l’una quando si è sentita la deflagrazione che ha devastato l’appartamento di M.S., 46 anni, che abita al primo piano.

La situazione è apparsa subito grave: prima i vicini, poi i carabinieri della compagnia di Nola, i vigili del fuoco e i medici del 118 hanno soccorso l’uomo privo di sensi. Il 46enne è ora in gravissime condizioni al centro grandi ustionati dell’ospedale Cardarelli di Napoli mentre la palazzina (dove abita anche un’altra famiglia) è stata evacuata.
DI NELLO LAURO IL MATTINO