Positano nominata commissione per il nome alla piazza del Depuratore, lavori in dirittura d’arrivo ecco cosa sarà

0

Positano nominata commissione per il nome alla piazza del Depuratore, lavori in dirittura d’arrivo ecco cosa sarà. Con delibera di Giunta Municipale l’amministrazione De Lucia ha nominato la commissione ( tre membri, uno del Comune, uno della Scuola ed il direttore dei lavori) che esaminerà le proposte degli studenti di Positano sulla denominazione da dare alla piazza  che si sta realizzando al di sopra del depuratore e che tanti disagi ha fatto sopportare a causa dei camion questa estate per i lavori. L’idea è di avere uno spazio fruibile anche per eventi , il problema è sempre per la copertura, ma si pensa ad una tensostruttura. Ecco comunque cosa sarà Gli interventi che l’Amministrazione Comunale intende eseguire sono localizzati nell’area che accoglie l’impianto comunale di depurazione sito a termine di un viadotto comunale, che partendo da Via Pasitea, raggiunge il fondo della Valle dei Mulini. Il viadotto è stato realizzato negli anni ’80, con struttura portante formata da piloni e sovrastante soletta in e.e.a. che costituisce la sede stradale, a servizio della gestione dell ‘impianto di depurazione.

L’intera area è sottoposta a vincolo paesistico ambientale ai sensi della L. 1497/39 come sostituita prima dal D.Lgs. 490/99 e poi dal D.Lgs. 42/2004.

Pertanto, l’intervento proposto di “Riorganizzazione urbana area depuratore”, finalizzato anche alla riqualificazione paesistico ambientale dell’area, dovrà acquisire i pareri dell’Autorità preposta al controllo del vincolo vigente.


Gara Positano - Riorganizzazione urbana impianto di depurazione

 

 

 

 

DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO – CARATTERISTICHE E FINALITÀ DEI LAVORI

L’intervento proposto è essenzialmente finalizzato alla riorganizzazione e riqualificazione ambientale e paesaggistica del sito mediante una serie organica di interventi tra cui la copertura ed il mascheramento dei manufatti che costituiscono l’impianto di depurazione. In essenza, le opere previste sono le seguenti:

1. Realizzazione di soletta portata da pilastri in e.e.a. a copertura delle strutture che costituiscono l’impianto comunale di depurazione.

2. Realizzazione, al disopra della predetta soletta, di un’area pubblica caratterizzata da elevata qualità di accoglienza e dalla strategica posizione panoramica sul golfo, area che propone ampie possibilità di intrattenimento e socializzazione, nonché punto di raccordo pedonale tra la spiaggia e la parte a monte della Città.

3. Realizzazione di percorsi e zone ombreggiate caratterizzati da tipici pergolati in legno coperti da bouganville, messa a dimora di essenze arboree autoctone perimetralmente alla piazza ad inerbire i muri di contenimento dei costoni a margine della Valle dei Mulini.

 

 

 

4. Realizzazione di manufatti destinati a servizio bar e WC pubblici.

5. Realizzazione di un innesto viario atto a consentire un accesso sicuro ai vettori meccanici diretti all ‘area di depurazione che si immettono da via Pasitea sul viadotto di accesso al depuratore stesso. L’intervento in progetto consentirà l’eliminazione di elementi e condizioni di notevole disturbo paesaggistico e ambientale, recuperando contestualmente al patrimonio comunale spazi pubblici di cui il Comune di Positano necessita.

Con il medesimo intervento si otterrà, inoltre, il recupero alla fruizione collettiva di aree pubbliche di qualità ambientale e paesaggistica in zona urbana, mediante la riqualificazione e la utilizzazione di un sito, posizionato al centro della cittadina, che attualmente versa in condizioni di grave degrado.

Positano nominata commissione per il nome alla piazza del Depuratore, lavori in dirittura d'arrivo ecco cosa sarà. Con delibera di Giunta Municipale l'amministrazione De Lucia ha nominato la commissione ( tre membri, uno del Comune, uno della Scuola ed il direttore dei lavori) che esaminerà le proposte degli studenti di Positano sulla denominazione da dare alla piazza  che si sta realizzando al di sopra del depuratore e che tanti disagi ha fatto sopportare a causa dei camion questa estate per i lavori. L'idea è di avere uno spazio fruibile anche per eventi , il problema è sempre per la copertura, ma si pensa ad una tensostruttura. Ecco comunque cosa sarà Gli interventi che l'Amministrazione Comunale intende eseguire sono localizzati nell'area che accoglie l'impianto comunale di depurazione sito a termine di un viadotto comunale, che partendo da Via Pasitea, raggiunge il fondo della Valle dei Mulini. Il viadotto è stato realizzato negli anni '80, con struttura portante formata da piloni e sovrastante soletta in e.e.a. che costituisce la sede stradale, a servizio della gestione dell 'impianto di depurazione.

L'intera area è sottoposta a vincolo paesistico ambientale ai sensi della L. 1497/39 come sostituita prima dal D.Lgs. 490/99 e poi dal D.Lgs. 42/2004.

Pertanto, l'intervento proposto di "Riorganizzazione urbana area depuratore", finalizzato anche alla riqualificazione paesistico ambientale dell'area, dovrà acquisire i pareri dell'Autorità preposta al controllo del vincolo vigente.


Gara Positano - Riorganizzazione urbana impianto di depurazione

 

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

 

 

 

DESCRIZIONE DELL'INTERVENTO – CARATTERISTICHE E FINALITÀ DEI LAVORI

L'intervento proposto è essenzialmente finalizzato alla riorganizzazione e riqualificazione ambientale e paesaggistica del sito mediante una serie organica di interventi tra cui la copertura ed il mascheramento dei manufatti che costituiscono l'impianto di depurazione. In essenza, le opere previste sono le seguenti:

1. Realizzazione di soletta portata da pilastri in e.e.a. a copertura delle strutture che costituiscono l'impianto comunale di depurazione.

2. Realizzazione, al disopra della predetta soletta, di un'area pubblica caratterizzata da elevata qualità di accoglienza e dalla strategica posizione panoramica sul golfo, area che propone ampie possibilità di intrattenimento e socializzazione, nonché punto di raccordo pedonale tra la spiaggia e la parte a monte della Città.

3. Realizzazione di percorsi e zone ombreggiate caratterizzati da tipici pergolati in legno coperti da bouganville, messa a dimora di essenze arboree autoctone perimetralmente alla piazza ad inerbire i muri di contenimento dei costoni a margine della Valle dei Mulini.

 

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

Riorganizzazione urbana impianto di depurazione - Positano (SA)

 

 

4. Realizzazione di manufatti destinati a servizio bar e WC pubblici.

5. Realizzazione di un innesto viario atto a consentire un accesso sicuro ai vettori meccanici diretti all 'area di depurazione che si immettono da via Pasitea sul viadotto di accesso al depuratore stesso. L'intervento in progetto consentirà l'eliminazione di elementi e condizioni di notevole disturbo paesaggistico e ambientale, recuperando contestualmente al patrimonio comunale spazi pubblici di cui il Comune di Positano necessita.

Con il medesimo intervento si otterrà, inoltre, il recupero alla fruizione collettiva di aree pubbliche di qualità ambientale e paesaggistica in zona urbana, mediante la riqualificazione e la utilizzazione di un sito, posizionato al centro della cittadina, che attualmente versa in condizioni di grave degrado.