Shock a Cava de’ Tirreni, si suicida ex assessore comunale

0

Si è tolto la vita questa mattina Mario Pannullo, l’ex assessore alle Attività produttive della Giunta del sindaco Marco Galdi. Il politico era nell’abitazione della madre, (in località Santa Lucia a Cava de’ Tirreni), quando si è lanciato nel vuoto, per motivi ancora da chiarire. Lavorava presso l’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. A darne notizia il giornale Salerno Notizie. Pannullo aveva da poco compiuto cinquant’anni, lascia la moglie e due figlie. Ancora in corso di accertamento i motivi del gesto. L’ex sindaco di Cava, Marco Galdi, ricorda l’ex assessore della sua giunta con un post su Facebook, con il quale annuncia il rinvio di una conferenza stampa in programma al comune della città dei portici. “Questa mattina mi ha raggiunto a casa la tragica notizia della morte dell’amico Mario Pannullo”. “Mario era un uomo semplice, sensibile, con una forte attenzione al sociale, ai malati, agli ultimi. Anche quando le ragioni della politica ci hanno visto su fronti diversi, non è mai mancato il rispetto reciproco, il saluto, la battuta, il sorriso”. “Ecco, Lo ricorderò sempre per il Suo sorriso… La conferenza stampa programmata per questa mattina alle 12 al Comune per illustrare i dati parziali conseguiti a livello locale nella raccolta delle firme degli 8 referendum proposti dal Movimento “Possibile” e da me condivisi èrinviata: un gesto di rispetto, perché anche la politica, oggi, sente di dover tacere”.

Si è tolto la vita questa mattina Mario Pannullo, l'ex assessore alle Attività produttive della Giunta del sindaco Marco Galdi. Il politico era nell'abitazione della madre, (in località Santa Lucia a Cava de' Tirreni), quando si è lanciato nel vuoto, per motivi ancora da chiarire. Lavorava presso l'azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona. A darne notizia il giornale Salerno Notizie. Pannullo aveva da poco compiuto cinquant'anni, lascia la moglie e due figlie. Ancora in corso di accertamento i motivi del gesto. L'ex sindaco di Cava, Marco Galdi, ricorda l'ex assessore della sua giunta con un post su Facebook, con il quale annuncia il rinvio di una conferenza stampa in programma al comune della città dei portici. "Questa mattina mi ha raggiunto a casa la tragica notizia della morte dell'amico Mario Pannullo". "Mario era un uomo semplice, sensibile, con una forte attenzione al sociale, ai malati, agli ultimi. Anche quando le ragioni della politica ci hanno visto su fronti diversi, non è mai mancato il rispetto reciproco, il saluto, la battuta, il sorriso". "Ecco, Lo ricorderò sempre per il Suo sorriso… La conferenza stampa programmata per questa mattina alle 12 al Comune per illustrare i dati parziali conseguiti a livello locale nella raccolta delle firme degli 8 referendum proposti dal Movimento "Possibile" e da me condivisi èrinviata: un gesto di rispetto, perché anche la politica, oggi, sente di dover tacere".