Amalfi – Agerola oggi riapre la strada

0

La chiusura della strada di Conca dei Marini annunciata dal sindaco Gaetano Frate  è servita. Lasciato solo a gestire un’emergenza che riguardava tutta la Costiera amalfitana (i sindaci avrebbero dovuto d’urgenza convocare una conferenza , in questo caso avrebbe dovuto farlo Secondo Squizzato di Cetara, e dare almeno un contributo con aiuto ai vigili urbani nel gestire blocchi che duravano anche un’ora a quanto riferiscono a Positanonews, ndr) Frate ha fatto un’ordinanza di chiusura che sembrava contro Positano e Praiano che vivono in simbiosi con Agerola, ma in realtà era una scelta inevitabile vista anche la pericolosità della strada e l’isolamento in cui era stato lasciato. Finalmente domani pomeriggio la provincia di Salerno dovrebbe riaprire la strada, probabilmente a senso unico alternato. La SITA, encomiabile in queste circostanze, probabilmente riprenderà le corse dopo che la situazione diventerà normalizzata forse già da martedì

La chiusura della strada di Conca dei Marini annunciata dal sindaco Gaetano Frate  è servita. Lasciato solo a gestire un'emergenza che riguardava tutta la Costiera amalfitana (i sindaci avrebbero dovuto d'urgenza convocare una conferenza , in questo caso avrebbe dovuto farlo Secondo Squizzato di Cetara, e dare almeno un contributo con aiuto ai vigili urbani nel gestire blocchi che duravano anche un'ora a quanto riferiscono a Positanonews, ndr) Frate ha fatto un'ordinanza di chiusura che sembrava contro Positano e Praiano che vivono in simbiosi con Agerola, ma in realtà era una scelta inevitabile vista anche la pericolosità della strada e l'isolamento in cui era stato lasciato. Finalmente domani pomeriggio la provincia di Salerno dovrebbe riaprire la strada, probabilmente a senso unico alternato. La SITA, encomiabile in queste circostanze, probabilmente riprenderà le corse dopo che la situazione diventerà normalizzata forse già da martedì