Napoli. Associazione Lucana “Giustino Fortunato”. “Carlo Levi e la pittura del confino”.

0

Articolo di Maurizio Vitiello – Continua l’attività dell’Associazione Lucana “Giustino Fortunato” al Vomero.

 

L’Associazione Lucana “Giustino Fortunato” ha mantenuto la sua sede di via Tarantino, 4, al Vomero, nei pressi di Piazza Medaglie d’Oro.
L’anno sociale 2015-2016 inizierà Sabato 3 ottobre 2015, alle ore 17, 30 (precise) con la conferenza di Marcella Marmo su “Carlo Levi e la pittura del confino”.
Seguirà un cocktail inaugurale.

Quest’anno si spera in una partecipazione più assidua dei soci all’attività dell’Associazione.
A tal fine è stato predisposto un programma vario, articolato in conferenze, documentari, interviste e spettacoli musicali, che soddisfi le esigenze culturali di tutti.
Si programmeranno anche cene sociali e gite culturali ed è prevista l’attivazione di corsi brevi (sulla musica, il teatro, lingue, scrittura creativa, informatica). 
 
Maurizio Vitiello

Ecco il dettaglio del

PROGRAMMA DEL MESE DI OTTOBRE 2015
Sabato 3 Ottobre
Ore 17,30
Inizio dell’anno sociale 2015-2016. Marcella Marmo parlerà di “Carlo Levi e la pittura del confino come avantesto dell’esperienza leviana”: a settant’anni dalla pubblicazione di “Cristo si è fermato a Eboli”. Segue un cocktail di benvenuto ai soci.

Domenica 4 ottobre
Ore 17.30
 “La musica d’amore”: dai fasti della Belle Époque alle melodie struggenti delle antiche canzoni napoletane. A cura di Ninì Spinelli con la partecipazione del coro “Le voci di Massabielle”. Al piano Natalia Apolenskaya.

Sabato 10 ottobre
Ore 17,00: inizio della proiezione.

Ore 17: proiezione del cortometraggio “Un consiglio a Dio”, l’immigrazione e la tragedia del mare, di Sandro Dionisio. Presentazione di Francesco Lucrezi. Intervista al regista Sandro Dionisio e a Younes Barrough, uno degli intervistati nel film.

*Si prega di essere puntuali.

Domenica 11 ottobre
Ore 17,30 Antonio Onorato presenta “Le canzoni che amiamo”. Partecipano Marcella Cavaliere, Angela Prota, Marina De Rosa, Laura Misticone, Helen Noschese e Villy Amati. Al piano Massimo Piscopo.

Sabato 17 ottobre
Ore 17,30 “Percorsi della memoria: un borgo lucano, una famiglia. Grassano e i Materi”. Intervengono: Marcella Marmo (Università di Napoli Federico II), Augusto Vitale (Università di Napoli Federico II), Innocenzo Bronzino.

Domenica 18 ottobre
Ore 17,30
Serata riservata ai soci per esibizioni personali di brani musicali e/o letterari. I soci interessati sono invitati a comunicare le proposte in Segreteria, specificando il brano prescelto. Al piano, Natalia Apolenskaja.
 
Sabato 24 ottobre
Ore 17,30 “Matera: capitale della cultura 2019. Una prospettiva per la Basilicata”. Interviene il sindaco di Matera, avv. Raffaello De Ruggieri. Introduce Giancarlo Laurini.
 
Domenica 25 ottobre
Ore 17,30
  Il “Melos piano trio” con Marco Manduca (violino), Alessandro Parfitt (violoncello) e Carmine Romano al pianoforte presenta un repertorio di musica colta dedicato a celebri compositori, da Bach, Vivaldi e Boccherini a Ravel e Pachelbel.
 

 

Articolo di Maurizio Vitiello – Continua l’attività dell’Associazione Lucana “Giustino Fortunato” al Vomero.

 

L’Associazione Lucana “Giustino Fortunato” ha mantenuto la sua sede di via Tarantino, 4, al Vomero, nei pressi di Piazza Medaglie d’Oro.
L’anno sociale 2015-2016 inizierà Sabato 3 ottobre 2015, alle ore 17, 30 (precise) con la conferenza di Marcella Marmo su “Carlo Levi e la pittura del confino”.
Seguirà un cocktail inaugurale.

Quest’anno si spera in una partecipazione più assidua dei soci all’attività dell’Associazione.
A tal fine è stato predisposto un programma vario, articolato in conferenze, documentari, interviste e spettacoli musicali, che soddisfi le esigenze culturali di tutti.
Si programmeranno anche cene sociali e gite culturali ed è prevista l’attivazione di corsi brevi (sulla musica, il teatro, lingue, scrittura creativa, informatica). 
 
Maurizio Vitiello

Ecco il dettaglio del

PROGRAMMA DEL MESE DI OTTOBRE 2015
Sabato 3 Ottobre
Ore 17,30
Inizio dell’anno sociale 2015-2016. Marcella Marmo parlerà di “Carlo Levi e la pittura del confino come avantesto dell’esperienza leviana”: a settant’anni dalla pubblicazione di “Cristo si è fermato a Eboli”. Segue un cocktail di benvenuto ai soci.

Domenica 4 ottobre
Ore 17.30
 “La musica d’amore”: dai fasti della Belle Époque alle melodie struggenti delle antiche canzoni napoletane. A cura di Ninì Spinelli con la partecipazione del coro “Le voci di Massabielle”. Al piano Natalia Apolenskaya.

Sabato 10 ottobre
Ore 17,00: inizio della proiezione.

Ore 17: proiezione del cortometraggio “Un consiglio a Dio”, l’immigrazione e la tragedia del mare, di Sandro Dionisio. Presentazione di Francesco Lucrezi. Intervista al regista Sandro Dionisio e a Younes Barrough, uno degli intervistati nel film.

*Si prega di essere puntuali.

Domenica 11 ottobre
Ore 17,30 Antonio Onorato presenta “Le canzoni che amiamo”. Partecipano Marcella Cavaliere, Angela Prota, Marina De Rosa, Laura Misticone, Helen Noschese e Villy Amati. Al piano Massimo Piscopo.

Sabato 17 ottobre
Ore 17,30 “Percorsi della memoria: un borgo lucano, una famiglia. Grassano e i Materi”. Intervengono: Marcella Marmo (Università di Napoli Federico II), Augusto Vitale (Università di Napoli Federico II), Innocenzo Bronzino.

Domenica 18 ottobre
Ore 17,30
Serata riservata ai soci per esibizioni personali di brani musicali e/o letterari. I soci interessati sono invitati a comunicare le proposte in Segreteria, specificando il brano prescelto. Al piano, Natalia Apolenskaja.
 
Sabato 24 ottobre
Ore 17,30 “Matera: capitale della cultura 2019. Una prospettiva per la Basilicata”. Interviene il sindaco di Matera, avv. Raffaello De Ruggieri. Introduce Giancarlo Laurini.
 
Domenica 25 ottobre
Ore 17,30
  Il “Melos piano trio” con Marco Manduca (violino), Alessandro Parfitt (violoncello) e Carmine Romano al pianoforte presenta un repertorio di musica colta dedicato a celebri compositori, da Bach, Vivaldi e Boccherini a Ravel e Pachelbel.