Incendio fra Nerano e Recommone Massa Lubrense e a Lettere sui Monti Lattari dopo Tordigliano strada chiusa per Positano

0

Una giornata di fuoco questa seguita da Positanonews l’ultima che ci giunge in redazione è l’incendio fra Recommone e Nerano il borgo marinaro di Marina del Cantone a Massa Lubrense. Sempre in penisola sorrentina stiamo seguendo da oggi pomeriggio nella sezione Positano l’incendio sul tratto di Strada Statale Amalfitana 163 fra il paese della Costiera amalfitana e Piano di Sorrento  a Tordigliano nel territorio di Vico Equense. Nella zona Costiera incendio a Pogerola di Amalfi e Maiori, nella sezione Costiera amalfitana, poi , senza gravi conseguenze, un icendio nei pressi del Castello di Lettere sui Monti Lattari, poi Meta dove però è stato spento dagli operai chiamati da Peppe Tito  Temperatura calda in tutti i sensi, questa mattina alle 10 a Piano 39 gradi. Strade chiuse da tutti i lati in Costiera amalfitana per Positano per Agerola e Maiori si salva solo il Valico di Chiunzi per Ravello e Amalfi

SULLA PAGINA FACE BOOK DI POSITANONEWS ALTRI AGGIORNAMENTI CON POSSIBILITA DI FARE SEGNALAZIONI

Una giornata di fuoco questa seguita da Positanonews l'ultima che ci giunge in redazione è l'incendio fra Recommone e Nerano il borgo marinaro di Marina del Cantone a Massa Lubrense. Sempre in penisola sorrentina stiamo seguendo da oggi pomeriggio nella sezione Positano l'incendio sul tratto di Strada Statale Amalfitana 163 fra il paese della Costiera amalfitana e Piano di Sorrento  a Tordigliano nel territorio di Vico Equense. Nella zona Costiera incendio a Pogerola di Amalfi e Maiori, nella sezione Costiera amalfitana, poi , senza gravi conseguenze, un icendio nei pressi del Castello di Lettere sui Monti Lattari, poi Meta dove però è stato spento dagli operai chiamati da Peppe Tito  Temperatura calda in tutti i sensi, questa mattina alle 10 a Piano 39 gradi. Strade chiuse da tutti i lati in Costiera amalfitana per Positano per Agerola e Maiori si salva solo il Valico di Chiunzi per Ravello e Amalfi

SULLA PAGINA FACE BOOK DI POSITANONEWS ALTRI AGGIORNAMENTI CON POSSIBILITA DI FARE SEGNALAZIONI