Strisce blu a Maiori recesso anticipato con la Smart Project dopo nota antimafia del Prefetto

0

Strisce blu a Maiori recesso anticipato con la Smart Project dopo nota antimafia del Prefetto di Napoli. L’amministrazione di Antonio Capone ha deciso di tagliare la testa al toro e con determina del responsabile di vigilanza Giuseppe Rivello ha provveduto a recedere dal contratto stipulato dalla precedente amministrazione Della Pietra nel 2013. Una scelta per la legalità, dopo le note delle opposizioni, ma sopratutto dopo il ricorso perso dalla Smart col Tar Campania  che ha rigettato la sospensiva avverso la nota del Prefetto  . In Costiera amalfitana la Smart opera anche a Minori e anche qui è stata oggetto di contestazione da parte delle opposizioni, probabile che anche Reale prenda analogo provvedimento. 

Strisce blu a Maiori recesso anticipato con la Smart Project dopo nota antimafia del Prefetto di Napoli. L'amministrazione di Antonio Capone ha deciso di tagliare la testa al toro e con determina del responsabile di vigilanza Giuseppe Rivello ha provveduto a recedere dal contratto stipulato dalla precedente amministrazione Della Pietra nel 2013. Una scelta per la legalità, dopo le note delle opposizioni, ma sopratutto dopo il ricorso perso dalla Smart col Tar Campania  che ha rigettato la sospensiva avverso la nota del Prefetto  . In Costiera amalfitana la Smart opera anche a Minori e anche qui è stata oggetto di contestazione da parte delle opposizioni, probabile che anche Reale prenda analogo provvedimento.