Regione Campania: avviata a Roma la pratica istruttoria del Cav. De Lisa per l’Onorificenza a Cav. della Repubblica

0

Quirinale – Presidenza della Repubblica Italiana – Cav. Attilio De Lisa del Comune di Sanza di riferimento a Mons. Antonio De Luca della Diocesi di Teggiano-Policastro (originario di San Rufo sempre nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni) nell’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa e a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”- Provincia di Salerno – Sanità Italiana – A.S.L. Salerno P.O. di Sapri – Ordine dei Medici di Salerno – Procura della Repubblica di cui presso il Tribunale di Lagonegro,Vallo della Lucania e Salerno – Prefettura della Repubblica di cui Salerno e Napoli – Corte Costituzionale – CSM – Presidenza del Consiglio dei Ministri (Ufficio e Segretaria Generale del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze) – Governo Italiano-Presidenza del Consiglio – Parlamento Italiano (Senato della Repubblica e Camera dei Deputati) – Prefettura della Casa Pontificia – Segreteria dello Stato Vaticano – Santa Sede – Città del Vaticano – Nunziatura Apostolica in Italia – Santa Romana Chiesa – Conferenza Episcopale Italiana (CEI) – Diocesi di Roma – Diocesi di Genova,Milano,Torino,Bologna,Venezia, Ancona,Palermo,Cagliari, Reggio-Calabria,Bari, Campobasso,Potenza,Aosta,Firenze,ecc. – Diocesi di Napoli,Caserta, Capua,Aversa,Nocera Inferiore-Sarno,Amalfi-Cava dei Tirreni,Vallo della Lucania,Salerno-Campagna-Acerno, Nola,Ischia,Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia,Avellino, Benevento,ecc.- Sindacati Nazionale (CISL,CGIL,UIL,UGL,FIALS,CISAL,ecc.),Forze Armate e dell’Ordine (Arma dei Carabinieri,Polizia di Stato,Esercito Italiano, Guardia di Finanza,Guardia Costiera,Guardia Forestale,Aeronautica Militare Italiana,).

La gioia del Cav. Attilio De Lisa (insieme ai Figli Rocco e Vincenzo) è immensa,infatti il giorno 01-09-2015 è pervenuta al Cav. De Lia di Sanza (tramite via postale) direttamente dal Segretariato della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Ufficio Cerimoniale di Stato Italiano e per le Onorificenze), una lettera che attesta avviata la pratica istruttoria in favore del Sottoscritto per l’Onorificenza a Cavaliere della Repubblica Italiana oltre ad essere già nell’Ordine Equestre Ponticio di San Silvestro Papa della Santa Sede di Città del Vaticano facendo capo a Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica riconosciuto dallo Stato Italiano e a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”.
Solo a livello della Regione Campania e da parte del Presidente Vincenzo De Luca (quando era Sindaco di Salerno mi ha risposto e chiamato per telefono la Segretaria particolare per darmi gli auguri) insieme al Consiglio e Giunta Regionale non ha ricevuto risposta dopo aver constatato di persona che i documenti inviati sia tramite fax che per via postale sono arrivati a destinazione e si mette in evidenza che prima da Napoli capoluogo ha risposto sia l’ex Governatore della Campania Stefano Caldoro che il Sindaco Luigi De Magistris,Sua Em. Card Crescenzio Sepe Arcivescovo Metropolita di Napoli e l’attuale Prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone allora Prefetto di Salerno.
Infine l’onore anche da parte di Giorgio Napolitano Premerito Presidente della Repubblica e l’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella oltre tramite email anche dal Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi e resta in attesa per l’esito positivo visto che l’ordine pontificio appartenente è riconosciuto dalla Stato Italiano.Quirinale – Presidenza della Repubblica Italiana – Cav. Attilio De Lisa del Comune di Sanza di riferimento a Mons. Antonio De Luca della Diocesi di Teggiano-Policastro (originario di San Rufo sempre nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni) nell’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa e a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”- Provincia di Salerno – Sanità Italiana – A.S.L. Salerno P.O. di Sapri – Ordine dei Medici di Salerno – Procura della Repubblica di cui presso il Tribunale di Lagonegro,Vallo della Lucania e Salerno – Prefettura della Repubblica di cui Salerno e Napoli – Corte Costituzionale – CSM – Presidenza del Consiglio dei Ministri (Ufficio e Segretaria Generale del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze) – Governo Italiano-Presidenza del Consiglio – Parlamento Italiano (Senato della Repubblica e Camera dei Deputati) – Prefettura della Casa Pontificia – Segreteria dello Stato Vaticano – Santa Sede – Città del Vaticano – Nunziatura Apostolica in Italia – Santa Romana Chiesa – Conferenza Episcopale Italiana (CEI) – Diocesi di Roma – Diocesi di Genova,Milano,Torino,Bologna,Venezia, Ancona,Palermo,Cagliari, Reggio-Calabria,Bari, Campobasso,Potenza,Aosta,Firenze,ecc. – Diocesi di Napoli,Caserta, Capua,Aversa,Nocera Inferiore-Sarno,Amalfi-Cava dei Tirreni,Vallo della Lucania,Salerno-Campagna-Acerno, Nola,Ischia,Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia,Avellino, Benevento,ecc.- Sindacati Nazionale (CISL,CGIL,UIL,UGL,FIALS,CISAL,ecc.),Forze Armate e dell’Ordine (Arma dei Carabinieri,Polizia di Stato,Esercito Italiano, Guardia di Finanza,Guardia Costiera,Guardia Forestale,Aeronautica Militare Italiana,).

La gioia del Cav. Attilio De Lisa (insieme ai Figli Rocco e Vincenzo) è immensa,infatti il giorno 01-09-2015 è pervenuta al Cav. De Lia di Sanza (tramite via postale) direttamente dal Segretariato della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Ufficio Cerimoniale di Stato Italiano e per le Onorificenze), una lettera che attesta avviata la pratica istruttoria in favore del Sottoscritto per l’Onorificenza a Cavaliere della Repubblica Italiana oltre ad essere già nell’Ordine Equestre Ponticio di San Silvestro Papa della Santa Sede di Città del Vaticano facendo capo a Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica riconosciuto dallo Stato Italiano e a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”.
Solo a livello della Regione Campania e da parte del Presidente Vincenzo De Luca (quando era Sindaco di Salerno mi ha risposto e chiamato per telefono la Segretaria particolare per darmi gli auguri) insieme al Consiglio e Giunta Regionale non ha ricevuto risposta dopo aver constatato di persona che i documenti inviati sia tramite fax che per via postale sono arrivati a destinazione e si mette in evidenza che prima da Napoli capoluogo ha risposto sia l’ex Governatore della Campania Stefano Caldoro che il Sindaco Luigi De Magistris,Sua Em. Card Crescenzio Sepe Arcivescovo Metropolita di Napoli e l’attuale Prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone allora Prefetto di Salerno.
Infine l’onore anche da parte di Giorgio Napolitano Premerito Presidente della Repubblica e l’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella oltre tramite email anche dal Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi e resta in attesa per l’esito positivo visto che l’ordine pontificio appartenente è riconosciuto dalla Stato Italiano.

Lascia una risposta