MINORI (costa d’Amalfi) – HUGO QUIETO INAUGURATA LA III^ MOSTRA D’ARTE SPIAGGISTA AL MACS

0

MINORI – Grande folla, sabato sera per l’inaugurazione della III^ mostra di arte contemporanea Spiaggista al MACS di Calata Ponte. La cerimonia è stata presenziata dal santone uruguagio Hugo Quieto che è arrivato via mare, sbarcando al piccolo molo della cittadina costiera intorno alle 20, accompagnato dalle note della banda musicale. Dopo un breve saluto con i vertici del movimento spiaggista, il predicatore si è recato presso Calata Ponte dove ha tenuto un piccolo discorso alla folla radunatasi parlando della sua comunità dove si rinuncia a tutto tranne che ai piaceri della carne. —
Quindi il taglio del nastro del MACS, con la performance dell’eclettico Mario Apuzzo che ha realizzato nodi artistici a lunghe salsicce di carne fresca, donate dai macellai minoresi per l’occasione (salsicce che sono state cucinate ed offerte al pubblico presente). La mostra d’arte spiaggista quest’anno ospitata da una ex-beccheria è dedicata ai “piaceri della carne”, l’ambientazione “pulp” è ideale per ospitare alcune opere dei maggiori esponenti dell’arte spiaggista, con una grande installazione situata all’ingresso, opera del maestro D’Auria. —-
La mostra resterà aperta fino a Sabato 5 Settembre ed è possibile visitarla ogni giorno dalle ore 18.30 alle ore 20.30. Visitando la mostra si potrà anche partecipare al concorso “VINCI UNA CENA SPIAGGISTA, AL GIARDINIELLO”. Il vincitore di questo premio, così come degli altri previsti (c’è grande attesa per Lo Spiaggino d’oro 2015), sarà proclamato Sabato prossimo durante la serata di chiusura che si terrà al Lungomare California alle ore 20.30.

—— Segui Lo Spiaggismo su Twitter: @lospiaggismo e su FB: Lo SpiaggismoMINORI – Grande folla, sabato sera per l’inaugurazione della III^ mostra di arte contemporanea Spiaggista al MACS di Calata Ponte. La cerimonia è stata presenziata dal santone uruguagio Hugo Quieto che è arrivato via mare, sbarcando al piccolo molo della cittadina costiera intorno alle 20, accompagnato dalle note della banda musicale. Dopo un breve saluto con i vertici del movimento spiaggista, il predicatore si è recato presso Calata Ponte dove ha tenuto un piccolo discorso alla folla radunatasi parlando della sua comunità dove si rinuncia a tutto tranne che ai piaceri della carne. —
Quindi il taglio del nastro del MACS, con la performance dell’eclettico Mario Apuzzo che ha realizzato nodi artistici a lunghe salsicce di carne fresca, donate dai macellai minoresi per l’occasione (salsicce che sono state cucinate ed offerte al pubblico presente). La mostra d’arte spiaggista quest’anno ospitata da una ex-beccheria è dedicata ai “piaceri della carne”, l’ambientazione “pulp” è ideale per ospitare alcune opere dei maggiori esponenti dell’arte spiaggista, con una grande installazione situata all’ingresso, opera del maestro D’Auria. —-
La mostra resterà aperta fino a Sabato 5 Settembre ed è possibile visitarla ogni giorno dalle ore 18.30 alle ore 20.30. Visitando la mostra si potrà anche partecipare al concorso “VINCI UNA CENA SPIAGGISTA, AL GIARDINIELLO”. Il vincitore di questo premio, così come degli altri previsti (c’è grande attesa per Lo Spiaggino d’oro 2015), sarà proclamato Sabato prossimo durante la serata di chiusura che si terrà al Lungomare California alle ore 20.30.

—— Segui Lo Spiaggismo su Twitter: @lospiaggismo e su FB: Lo Spiaggismo

Lascia una risposta