Costa d’ Amalfi e Sorrento Temperature bollenti, scatta il “bollino rosso” fino al 2 settembre

0

Temperature elevate, di alcuni gradi superiori alla media del periodo. L’estate continua alla grande anche nell’area seguita da Positanonews dalla Costiera amalfitana alla Penisola sorrentina da Amalfi a Sorrento  sotto il profilo meteorologico. Sole e mare a go-go. Turismo a gonfie vele: l’ultimo weekend di agosto si conferma “caldissimo” e non solo per motivi climatici. Alberghi zeppi, affittacamere e b&b gremiti per questa coda agostana. Molti anche i vacanzieri giornalieri: lunghissime file si registrano ai capolinea e alle fermate dei bus, allo stazionamento della funicolare, ai taxi, sulle banchine del porto e alle biglietterie delle compagnie marittime. Una bolgia nelle strade della Costiera , coi soliti probemi di traffico da Positano, Praiano al punto critico di Castiglione di Ravello, intasate come non mai in quella che probabilmente è la giornata con il più elevato numero di arrivi dall’inizio dell’estate. Un finesettimana dunque da “bollino rosso”. Fino al 2 settembre almeno, poi si annuncia frescura e nubifragi, ma l’estate è stata da record

Temperature elevate, di alcuni gradi superiori alla media del periodo. L'estate continua alla grande anche nell'area seguita da Positanonews dalla Costiera amalfitana alla Penisola sorrentina da Amalfi a Sorrento  sotto il profilo meteorologico. Sole e mare a go-go. Turismo a gonfie vele: l'ultimo weekend di agosto si conferma "caldissimo" e non solo per motivi climatici. Alberghi zeppi, affittacamere e b&b gremiti per questa coda agostana. Molti anche i vacanzieri giornalieri: lunghissime file si registrano ai capolinea e alle fermate dei bus, allo stazionamento della funicolare, ai taxi, sulle banchine del porto e alle biglietterie delle compagnie marittime. Una bolgia nelle strade della Costiera , coi soliti probemi di traffico da Positano, Praiano al punto critico di Castiglione di Ravello, intasate come non mai in quella che probabilmente è la giornata con il più elevato numero di arrivi dall'inizio dell'estate. Un finesettimana dunque da "bollino rosso". Fino al 2 settembre almeno, poi si annuncia frescura e nubifragi, ma l'estate è stata da record