Massa Lubrense. Da sindaco e assessori un fondo per la comunità

0

Massa Lubrense. Istituito un fondo per la collettività. Da venerdì scorso, con la delibera della giunta comunale, il sindaco Lorenzo Balduccelli, gli assessori e i consiglieri hanno deciso di ridurre le loro indennità per farle confluire in un «Fondo per la collettività», un salvadanaio per finanziare e sostenere iniziative a vantaggio della cittadinanza. Il fondo sarà un’opportunità per garantire un aiuto ai cittadini che vivono momenti di difficoltà. Mentre i consiglieri comunali del «Patto con la città» rinunciano ai gettoni di presenza alle sedute consiliari il sindaco e gli assessori ridurranno rispettivamente del 40 e del 20 per cento gli emolumenti dalle proprie cariche, qualora non decidano di rinunciare ai loro proventi professionali. (Il Mattino) 

Massa Lubrense. Istituito un fondo per la collettività. Da venerdì scorso, con la delibera della giunta comunale, il sindaco Lorenzo Balduccelli, gli assessori e i consiglieri hanno deciso di ridurre le loro indennità per farle confluire in un «Fondo per la collettività», un salvadanaio per finanziare e sostenere iniziative a vantaggio della cittadinanza. Il fondo sarà un’opportunità per garantire un aiuto ai cittadini che vivono momenti di difficoltà. Mentre i consiglieri comunali del «Patto con la città» rinunciano ai gettoni di presenza alle sedute consiliari il sindaco e gli assessori ridurranno rispettivamente del 40 e del 20 per cento gli emolumenti dalle proprie cariche, qualora non decidano di rinunciare ai loro proventi professionali. (Il Mattino)