SANTOMENNA TROVATO MORTO IN CASA TRA I RIFIUTI

0

Pensionato 66 enne trovato in casa morto tra un cumulo di rifiuti. È accaduto ieri pomeriggio, quando l’uomo è stato ritrovato morto immerso tra i rifiuti della sua abitazione in via Congregazione, nel cuore della cittadina di Santomenna.
Il 66 enne viveva in casa da solo, senza parenti, non si avevano più sue notizie da circa una settimana, sono stati dei vicini che hanno notato l’assenza ad avvertire le forze dell’ordine.Sul posto la polizia locale, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 di Oliveto Citra.
Quando i vigili del fuoco hanno aperto le porte di casa, il corpo era già in stato di decomposizione immerso in un cumulo di rifiuti. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda.Pensionato 66 enne trovato in casa morto tra un cumulo di rifiuti. È accaduto ieri pomeriggio, quando l’uomo è stato ritrovato morto immerso tra i rifiuti della sua abitazione in via Congregazione, nel cuore della cittadina di Santomenna.
Il 66 enne viveva in casa da solo, senza parenti, non si avevano più sue notizie da circa una settimana, sono stati dei vicini che hanno notato l’assenza ad avvertire le forze dell’ordine.Sul posto la polizia locale, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 di Oliveto Citra.
Quando i vigili del fuoco hanno aperto le porte di casa, il corpo era già in stato di decomposizione immerso in un cumulo di rifiuti. I carabinieri stanno indagando sulla vicenda.