Sant’Agnello Manuela Zero dal film di Pieraccioni alla serata con Placido “La dedico ai miei genitori”

0

“La mia esibizione a Sant’Agnello la dedico ai miei genitori, è grazie ai loro enormi sacrifici che sono qui” Manuela Zera la troviamo rilassato nella sua cittadina nello splendido scenario della piscina del Parco del Sole a pochi metri da Sorrento nel cuore della Penisola Sorrentina, gentile e disponibile, continua la sua serie di successi, ora l’ultimo, in ordine di tempo, il film con Leonardo Pieraccioni finendo anche alla ribalta della cronaca, come succede per tutti i personaggi dello spettacolo . C’è attesa per  il 30 agosto la serata evento organizzata dal Comune di Sant’Agnello  alla terrazza Belvedere a S.Agnello con ” Notti d’artista” con Manuela Manuela Zero in veste di show girl e l’ospite Michele Placido uomo di prosa e recitazione,  con la musica tradizionale della cultura napoletana suonata da Gianluigi Esposito e Antonio Saturno, chiediamo a Manuela come si sente ad esibirsi qui a Sant’Agnello “Sono contenta, anche se volevo prendermi una pausa dopo i tanti impegni, ringrazio l’amministrazione ed il sindaco Piergiorgio Sagristani che mi ha sostenuto,  ma ci tengo a farlo sopratutto per i miei genitori, ci tenevo ad esibirmi sopratutto per loro”. Caterina Gargiulo e Gaetano Zero , i genitori di Manuela, gente semplice e lavoratrice, hanno fatto davvero di tutto per la figlia “Mio padre ha capito subito che dovevo andare fuori se volevo crescere, devo tutto ai miei genitori, tanti mi hanno aiutato anche dopo, ma sono stati loro che mi hanno sostenuto davvero” 

"La mia esibizione a Sant'Agnello la dedico ai miei genitori, è grazie ai loro enormi sacrifici che sono qui" Manuela Zera la troviamo rilassato nella sua cittadina nello splendido scenario della piscina del Parco del Sole a pochi metri da Sorrento nel cuore della Penisola Sorrentina, gentile e disponibile, continua la sua serie di successi, ora l'ultimo, in ordine di tempo, il film con Leonardo Pieraccioni finendo anche alla ribalta della cronaca, come succede per tutti i personaggi dello spettacolo . C'è attesa per  il 30 agosto la serata evento organizzata dal Comune di Sant'Agnello  alla terrazza Belvedere a S.Agnello con " Notti d'artista" con Manuela Manuela Zero in veste di show girl e l'ospite Michele Placido uomo di prosa e recitazione,  con la musica tradizionale della cultura napoletana suonata da Gianluigi Esposito e Antonio Saturno, chiediamo a Manuela come si sente ad esibirsi qui a Sant'Agnello "Sono contenta, anche se volevo prendermi una pausa dopo i tanti impegni, ringrazio l'amministrazione ed il sindaco Piergiorgio Sagristani che mi ha sostenuto,  ma ci tengo a farlo sopratutto per i miei genitori, ci tenevo ad esibirmi sopratutto per loro". Caterina Gargiulo e Gaetano Zero , i genitori di Manuela, gente semplice e lavoratrice, hanno fatto davvero di tutto per la figlia "Mio padre ha capito subito che dovevo andare fuori se volevo crescere, devo tutto ai miei genitori, tanti mi hanno aiutato anche dopo, ma sono stati loro che mi hanno sostenuto davvero"