Sanza : grande successo per Francesco Merola,Tony Colombo e Sal da Vinci (06-07 agosto 2015)

0

Regione Campania – Provincia di Salerno – A.S.L. Salerno – Diocesi di Napoli

Quest’anno 2015 in onore della Madonna della Neve e precisamente facendo riferimento al 4-5 agosto 2015,il Comitato Feste parrocchiali composto dal Presidente Giuseppe Spinelli Parroco di Sanza della Parrocchia Santa Maria Assunta e San Francesco d’Assisi,dal Cav. Attilio De Lisa presente insieme ai figli Rocco e Vincenzo (appartenente sia all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della Santa Sede di Città del Vaticano facendo capo a Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica che a quello del Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”) in veste di Rappresentante verso la Diocesi di Teggiano-Policastro ed altri Componenti del Direttivo e non,hanno riscosso come sempre la grande devozione e partecipazione di devoti religiosi locali oltre ad aver contribuito insieme alla Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo (BCC che ha offerto anche i fuochi d’artificio per la festa) favorendo l’iniziativa A.P.E. (Associazione per Eventi) con il Presidente Massimo Castella ed offrendo un contributo economico,il gruppo elettrogeno e il palco allargato per le due serate dove il 7 agosto si è svolta anche una sfilata di moda.
Dopo tutto ciò si è visto il grande successo sia della funzione e tradizione religiosa della Madonna del Cervato scesa in paese dopo il novenario al Santuario Diocesano sul Monte Cervati (di cui il Cav. De Lisa è Confratello oltre ad essere anche Segretario del Consiglio Direttivo del Santissimo Sacramento e Rosario) che delle due serate del 6 agosto con Sal da Vinci (nome d’arte di Salvatore Michael Sorrentino) e del 7 agosto con Francesco Merola e Tony Colombo (nome d’arte di Antonino Colombo) riscuotendo un grande successo con un pubblico proveniente da tutto il circondario ed oltre (Padula,Sapri,Caselle in Pittari,Buonabitacolo,Vibonati,Polla,Sala Consilina,Rofrano,Teggiano,Sassano,Montesano sulla Marcellana,Morigerati,Casaletto Spartano,Ispani,Santa Marina -Policastro Bussentino,San Giovanni a Piro,Torre Orsaia,Casalbuono,San Rufo, Sant’Arsenio,San Pietro al Tanagro,Atena Lucana,Auletta, Pertosa,Roccagloriosa,Monte San Giacomo,Pertosa,Caggiano,Salvitelle,ecc.). .
Inoltre la gioia del Cav. De Lisa che ha rivisto Francesco Merola (chiamandolo Cavaliere) e conosciuto anche Tony Colombo con stima e rispetto reciproco ed apprezzamento alla loro bravura di cantante e non di meno a quella di Sal da Vinci che è di pieno rispetto.
Infine un saluto affettuoso a tutti gli emigranti sanzesi venuti da tutti il Mondo (Germania,Francia, Australia,Stati Uniti e New York,Pistoia,Napoli,Roma,Argentina, Svizzera,Firenze,Milano,Brasile, Torino, Sicilia, Toscana, Lombardia,Lazio,Piemonte,ecc.) e un ringraziamento sia all’Amministrazione e Consiglio comunale che alle autorità militari locali (Arma dei Carabinieri e Polizia Municipale) e Protezione civiule per la massima collaborazione nella sorveglianza e disponibilità?Regione Campania – Provincia di Salerno – A.S.L. Salerno – Diocesi di Napoli

Quest’anno 2015 in onore della Madonna della Neve e precisamente facendo riferimento al 4-5 agosto 2015,il Comitato Feste parrocchiali composto dal Presidente Giuseppe Spinelli Parroco di Sanza della Parrocchia Santa Maria Assunta e San Francesco d’Assisi,dal Cav. Attilio De Lisa presente insieme ai figli Rocco e Vincenzo (appartenente sia all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa della Santa Sede di Città del Vaticano facendo capo a Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica che a quello del Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”) in veste di Rappresentante verso la Diocesi di Teggiano-Policastro ed altri Componenti del Direttivo e non,hanno riscosso come sempre la grande devozione e partecipazione di devoti religiosi locali oltre ad aver contribuito insieme alla Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo (BCC che ha offerto anche i fuochi d’artificio per la festa) favorendo l’iniziativa A.P.E. (Associazione per Eventi) con il Presidente Massimo Castella ed offrendo un contributo economico,il gruppo elettrogeno e il palco allargato per le due serate dove il 7 agosto si è svolta anche una sfilata di moda.
Dopo tutto ciò si è visto il grande successo sia della funzione e tradizione religiosa della Madonna del Cervato scesa in paese dopo il novenario al Santuario Diocesano sul Monte Cervati (di cui il Cav. De Lisa è Confratello oltre ad essere anche Segretario del Consiglio Direttivo del Santissimo Sacramento e Rosario) che delle due serate del 6 agosto con Sal da Vinci (nome d’arte di Salvatore Michael Sorrentino) e del 7 agosto con Francesco Merola e Tony Colombo (nome d’arte di Antonino Colombo) riscuotendo un grande successo con un pubblico proveniente da tutto il circondario ed oltre (Padula,Sapri,Caselle in Pittari,Buonabitacolo,Vibonati,Polla,Sala Consilina,Rofrano,Teggiano,Sassano,Montesano sulla Marcellana,Morigerati,Casaletto Spartano,Ispani,Santa Marina -Policastro Bussentino,San Giovanni a Piro,Torre Orsaia,Casalbuono,San Rufo, Sant’Arsenio,San Pietro al Tanagro,Atena Lucana,Auletta, Pertosa,Roccagloriosa,Monte San Giacomo,Pertosa,Caggiano,Salvitelle,ecc.). .
Inoltre la gioia del Cav. De Lisa che ha rivisto Francesco Merola (chiamandolo Cavaliere) e conosciuto anche Tony Colombo con stima e rispetto reciproco ed apprezzamento alla loro bravura di cantante e non di meno a quella di Sal da Vinci che è di pieno rispetto.
Infine un saluto affettuoso a tutti gli emigranti sanzesi venuti da tutti il Mondo (Germania,Francia, Australia,Stati Uniti e New York,Pistoia,Napoli,Roma,Argentina, Svizzera,Firenze,Milano,Brasile, Torino, Sicilia, Toscana, Lombardia,Lazio,Piemonte,ecc.) e un ringraziamento sia all’Amministrazione e Consiglio comunale che alle autorità militari locali (Arma dei Carabinieri e Polizia Municipale) e Protezione civiule per la massima collaborazione nella sorveglianza e disponibilità?