Inquinamento mare Penisola sorrentina individuato albergo fra Sant’Agnello e Piano di Sorrento

0

Inquinamento mare Penisola sorrentina individuato albergo fra Sant’Agnello e Piano di Sorrento. Al lavoro tecnici dell’ Arpac e Gori, con Capitaneria di Porto e carabinieri per capire da dove provengono le discariche abusive, individuato, al momento un’albergo Interessante un commento di Raffaele Attardi su La Grande Onda .Oggi Metropolis segnala un intervento della Capitaneria di Porto che ha individuato uno scarico abusivo nel Golfo del Pecoriello. Il giornale segnala anche il lavoro svolto dalla Grande Onda. Grazie ad entrambi la loro azione contribuisce a ridurre le criticitá ambientali. Agorá invece notizie dell’incontro in Regione, senza dare spazio al nostro contributo.Da notizia che l’impianto di Punta Gradelle sará avviato a marzo. A noi non risulta alcuna comunicazione ufficiale . Infine é stai pubblicato sul sito del nostro gruppo un video che mostra un rilevante scarico abusivo in un rivolo di Via Capodimonte a Sorrento.La cosa é molto grave perché il liquame finisce dritto dritto a Marina Grande. Entra.be informazioni sono utili e maper dare seguito a quanto segnalato sarebbe opportuno che le fonti fossero meglio documentate

Inquinamento mare Penisola sorrentina individuato albergo fra Sant'Agnello e Piano di Sorrento. Al lavoro tecnici dell' Arpac e Gori, con Capitaneria di Porto e carabinieri per capire da dove provengono le discariche abusive, individuato, al momento un'albergo Interessante un commento di Raffaele Attardi su La Grande Onda .Oggi Metropolis segnala un intervento della Capitaneria di Porto che ha individuato uno scarico abusivo nel Golfo del Pecoriello. Il giornale segnala anche il lavoro svolto dalla Grande Onda. Grazie ad entrambi la loro azione contribuisce a ridurre le criticitá ambientali. Agorá invece notizie dell'incontro in Regione, senza dare spazio al nostro contributo.Da notizia che l'impianto di Punta Gradelle sará avviato a marzo. A noi non risulta alcuna comunicazione ufficiale . Infine é stai pubblicato sul sito del nostro gruppo un video che mostra un rilevante scarico abusivo in un rivolo di Via Capodimonte a Sorrento.La cosa é molto grave perché il liquame finisce dritto dritto a Marina Grande. Entra.be informazioni sono utili e maper dare seguito a quanto segnalato sarebbe opportuno che le fonti fossero meglio documentate