MINORI. CIOFFI DURO CONTRO REALE: QUANTO COSTA (E QUANTO VALE) L’ESTATE MINORESE?

0

La nota di Antonio Cioffi, capogruppo Fratellanza Minorese, traccia un bilancio polemico dei costi di gestione dell’estate di Minori. Rapportando le spese alla qualità dello scarno programma dell’amministrazione, anche quest’anno pubblicato a Luglio inoltrato, pone anche l’accento su favoritismi e privatizzazioni selvagge. Un “elenco” che, si preannuncia, verrà aggiornato attraverso nuovi manifesti pubblici.
Riceviamo e pubblichiamo:
Quanto costa l’estate minorese? Vi terremo aggiornati. Al momento:
• Euro 11,000 circa per le PANCHINE-PEDANE ed altre pregiate opere d’ ARTE sparse per la città e che andranno via il mese prossimo … Un’altra sfida vinta dall’amministrazione!!!
• Euro 22,000 circa per i ragazzi che tolgono le cicche dalla spiaggia e fanno da guida ai bagnanti
• Euro 5,000 circa per il recinto riservato ai residenti nella spiaggia est fornito di ombrelloni e sdraio che volevano farci credere che erano stati “OFFERTI” alla comunità
• Euro 3,000 circa per i lavori legati alla SPA , quindi erogati da un Ente Pubblico verso un privato
• Euro 20.640 per manifestazioni ed eventi di dubbia attrazione tra cui Euro 1400 circa alla solita cooperativa Le Muse in quanto “segreteria organizzativa” degli eventi estivi per 15 giorni (pancia mia non sei mai sazia…), 1000 euro per spese “varie ed impreviste” ed appena 700 per la rinomata “biblioteca in spiaggia”
• Euro 6400 circa per palchi, pedani e attrezzature audio – luce per alcuni eventi estivi, come al solito tutto affidato a ditte rigorosamente esterne.

Tutto contrariamente alla classica frase che si sente sempre pronunciare “Sorde nun ce ne stanne!” …Tutto questo in un quadro dove gli operatori ecologici non vengono pagati da mesi e non ci sono fondi per il nucleo di protezione civile.

Ora, considerato un programma estivo apparso in nettissimo ritardo, che non offre davvero molto a parte presentazioni di libri e mercatini , rapportandoci alla spesa ci domandiamo: QUANTO VALE L’ESTATE MINORESE??? Alla prossima puntata.
M.C.La nota di Antonio Cioffi, capogruppo Fratellanza Minorese, traccia un bilancio polemico dei costi di gestione dell’estate di Minori. Rapportando le spese alla qualità dello scarno programma dell’amministrazione, anche quest’anno pubblicato a Luglio inoltrato, pone anche l’accento su favoritismi e privatizzazioni selvagge. Un “elenco” che, si preannuncia, verrà aggiornato attraverso nuovi manifesti pubblici.
Riceviamo e pubblichiamo:
Quanto costa l’estate minorese? Vi terremo aggiornati. Al momento:
• Euro 11,000 circa per le PANCHINE-PEDANE ed altre pregiate opere d’ ARTE sparse per la città e che andranno via il mese prossimo … Un’altra sfida vinta dall’amministrazione!!!
• Euro 22,000 circa per i ragazzi che tolgono le cicche dalla spiaggia e fanno da guida ai bagnanti
• Euro 5,000 circa per il recinto riservato ai residenti nella spiaggia est fornito di ombrelloni e sdraio che volevano farci credere che erano stati “OFFERTI” alla comunità
• Euro 3,000 circa per i lavori legati alla SPA , quindi erogati da un Ente Pubblico verso un privato
• Euro 20.640 per manifestazioni ed eventi di dubbia attrazione tra cui Euro 1400 circa alla solita cooperativa Le Muse in quanto “segreteria organizzativa” degli eventi estivi per 15 giorni (pancia mia non sei mai sazia…), 1000 euro per spese “varie ed impreviste” ed appena 700 per la rinomata “biblioteca in spiaggia”
• Euro 6400 circa per palchi, pedani e attrezzature audio – luce per alcuni eventi estivi, come al solito tutto affidato a ditte rigorosamente esterne.

Tutto contrariamente alla classica frase che si sente sempre pronunciare “Sorde nun ce ne stanne!” …Tutto questo in un quadro dove gli operatori ecologici non vengono pagati da mesi e non ci sono fondi per il nucleo di protezione civile.

Ora, considerato un programma estivo apparso in nettissimo ritardo, che non offre davvero molto a parte presentazioni di libri e mercatini , rapportandoci alla spesa ci domandiamo: QUANTO VALE L’ESTATE MINORESE??? Alla prossima puntata.
M.C.

Lascia una risposta