ROMA, AGGUATO A COLTELLATE IN APPARTAMENTO: DUE FERITI GRAVI. “VOLEVANO VENDICARE UNO STUPRO”

0

Due giovani feriti e ricoverati in gravissime condizioni a seguito delle numerose ferite da arma da taglio riportate. È il bilancio di un agguato avvenuto nella notte tra il 17 e il 18 luglio scorso in un appartamento in zona Esposizione, a Roma.

Grazie alle indagini della polizia sono stati individuati e sottoposti a fermo di indiziato di delitto tre dei presunti responsabili dell’aggressione, mentre un quarto, ormai braccato, si è costituito presso la Questura di La Spezia. Secondo quanto emerso dalle investigazioni degli agenti del commissariato Esposizione, alla base del duplice ferimento ci sarebbe la volontà di vendicare un presunto stupro. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina alle ore 11 presso la sala Prisco Palumbo.

LEGGO.ITDue giovani feriti e ricoverati in gravissime condizioni a seguito delle numerose ferite da arma da taglio riportate. È il bilancio di un agguato avvenuto nella notte tra il 17 e il 18 luglio scorso in un appartamento in zona Esposizione, a Roma.

Grazie alle indagini della polizia sono stati individuati e sottoposti a fermo di indiziato di delitto tre dei presunti responsabili dell’aggressione, mentre un quarto, ormai braccato, si è costituito presso la Questura di La Spezia. Secondo quanto emerso dalle investigazioni degli agenti del commissariato Esposizione, alla base del duplice ferimento ci sarebbe la volontà di vendicare un presunto stupro. I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina alle ore 11 presso la sala Prisco Palumbo.

LEGGO.IT

Lascia una risposta