ATRANI LETTERA APERTA AL SINDACO DELLA FAMIGLIA GATTO, CALVARIO PER UNA CASA

0

Riceviamo e pubblichiamo le lettere aperte della famiglia Gatto al sindaco di Atrani in Costiera amalfitana  

Al Sig. Sindaco Comune di Atrani

                                                                                                                                    Al  Responsabile Area Tecnica

                                                                                                                                                Comune di Atrani

                                                                                                                                     Ai Sigg. Consiglieri Comunale

                                                                                                                                         Tramite notifica  Segreteria.

Oggetto: Disponibilità immobile comunale Via Giardiniello- Atrani.

Facendo seguito , alla V/s  nota del 05.05.2015- prot. 1320 ,notificatomi il 07.05.2015 , per ringraziarvi

della disponibilità data temporanea ,dell’immobile sito in Atrani alla via Giardiniello , per fronteggiare la

situazione di inagibilità, venutasi a creare, all’immobile assegnato  a mezzo concorso pubblico alla famiglia

Gatto Salvatore ,dal Comune di Atrani.

Chiedo , prima di accettare utilizzo temporaneo, dell’immobile da Voi proposto , che venga effettuato

sopralluogo da parte dell’ASL  Distretto Sanitario n.63 , per la verifica dell’ idoneità e agibilità dei locali , ad

ospitare un nucleo familiare di tre persone tra cui una signora anziana gravemente ammalata.

Oltre a tutte le certificazioni e requisiti previste per legge.

In attesa , si ringrazia anticipatamente e si inviano distinti saluti.

 

Atrani.11.05.2015                                                                                                                              Per gli eredi Gatto.

                                                                                                                                                                Gatto Romualdo

 

                                                      AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ATRANI

                                                    ALLA GIUNTA COMUNALE  COMUNE DI ATRANI

                                                     AL CONSIGLIO COMUNALE DEL COMUNE DI ATRANI.

Sig. Sindaco, Assessori e Consiglieri del Comune di Atrani , è trascorso oltre un mese , dalla nota sopraindicata   ad oggi nulla è stato deciso e risolto .

La situazione, è peggiorata notevolmente, le infiltrazioni di acqua e la presenza di muffa e umidità sono aumentate.

Stiamo vivendo, in un ambiente insalubre, e il nostro stato di salute è in precarie condizioni, tanto è vero mia madre è gravemente ammalata ,per una artrosi diffusa e vive allettata per difficoltà di deambulare, oltre a problemi respiratori. (Vi invito a tutti ad accertarvi).

Eppure, un noto tecnico locale, di Vostra conoscenza, vi ha suggerito, uno soluzione alternativa a quella che  avete proposto ,che risolverebbe il caso definitamente , mettendo fine a questo calvario che dura da circa dieci anni , certamente non per colpa della famiglia Gatto.

Vista, la vostra indifferenza e mancanza di volontà e sensibilità a risolvere il problema, non mi resta che adire per le vie legali , a tutela dei miei interessi ,per i danni subiti fino ad oggi , con grave ripercussioni alle finanze comunali!!!!

Ma ancora una volta , da Cittadino Atranese, faccio appello pubblico , alle SS.LL. in indirizzo , affinchè  con animo sereno , sensibile e responsabile, vogliate in tempi brevi risolvere il problema de quo,  GRAZIE….

Atrani.22.06.2015                                                                                                                        IN FEDE

                                                                                                                                               GATTO ROMUALDO

                                                                                                                                            

                                                                                                                                   

                                                                                                

 

                       

Riceviamo e pubblichiamo le lettere aperte della famiglia Gatto al sindaco di Atrani in Costiera amalfitana  

Al Sig. Sindaco Comune di Atrani

                                                                                                                                    Al  Responsabile Area Tecnica

                                                                                                                                                Comune di Atrani

                                                                                                                                     Ai Sigg. Consiglieri Comunale

                                                                                                                                         Tramite notifica  Segreteria.

Oggetto: Disponibilità immobile comunale Via Giardiniello- Atrani.

Facendo seguito , alla V/s  nota del 05.05.2015- prot. 1320 ,notificatomi il 07.05.2015 , per ringraziarvi

della disponibilità data temporanea ,dell’immobile sito in Atrani alla via Giardiniello , per fronteggiare la

situazione di inagibilità, venutasi a creare, all’immobile assegnato  a mezzo concorso pubblico alla famiglia

Gatto Salvatore ,dal Comune di Atrani.

Chiedo , prima di accettare utilizzo temporaneo, dell’immobile da Voi proposto , che venga effettuato

sopralluogo da parte dell’ASL  Distretto Sanitario n.63 , per la verifica dell’ idoneità e agibilità dei locali , ad

ospitare un nucleo familiare di tre persone tra cui una signora anziana gravemente ammalata.

Oltre a tutte le certificazioni e requisiti previste per legge.

In attesa , si ringrazia anticipatamente e si inviano distinti saluti.

 

Atrani.11.05.2015                                                                                                                              Per gli eredi Gatto.

                                                                                                                                                                Gatto Romualdo

 

                                                      AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ATRANI

                                                    ALLA GIUNTA COMUNALE  COMUNE DI ATRANI

                                                     AL CONSIGLIO COMUNALE DEL COMUNE DI ATRANI.

Sig. Sindaco, Assessori e Consiglieri del Comune di Atrani , è trascorso oltre un mese , dalla nota sopraindicata   ad oggi nulla è stato deciso e risolto .

La situazione, è peggiorata notevolmente, le infiltrazioni di acqua e la presenza di muffa e umidità sono aumentate.

Stiamo vivendo, in un ambiente insalubre, e il nostro stato di salute è in precarie condizioni, tanto è vero mia madre è gravemente ammalata ,per una artrosi diffusa e vive allettata per difficoltà di deambulare, oltre a problemi respiratori. (Vi invito a tutti ad accertarvi).

Eppure, un noto tecnico locale, di Vostra conoscenza, vi ha suggerito, uno soluzione alternativa a quella che  avete proposto ,che risolverebbe il caso definitamente , mettendo fine a questo calvario che dura da circa dieci anni , certamente non per colpa della famiglia Gatto.

Vista, la vostra indifferenza e mancanza di volontà e sensibilità a risolvere il problema, non mi resta che adire per le vie legali , a tutela dei miei interessi ,per i danni subiti fino ad oggi , con grave ripercussioni alle finanze comunali!!!!

Ma ancora una volta , da Cittadino Atranese, faccio appello pubblico , alle SS.LL. in indirizzo , affinchè  con animo sereno , sensibile e responsabile, vogliate in tempi brevi risolvere il problema de quo,  GRAZIE….

Atrani.22.06.2015                                                                                                                        IN FEDE

                                                                                                                                               GATTO ROMUALDO

                                                                                                                                            

                                                                                                                                   

                                                                                                

 

                       

Lascia una risposta