De Laurentiis torna a Dimaro, può essere il giorno di Allan. Zapata rinnova fino al 2020 e va in prestito all’Udinese

0

De Laurentiis torna oggi in ritiro e qui tutti i tifosi attendono con lui l’arrivo del brasiliano Allan dell’Udinese. Trattativa ormai conclusa: undici milioni più Britos che va al Watford, altro club di Pozzo, e il prestito biennale secco di Zapata per 1 milione e mezzo al club friulano. Il colombiano, tirato a lucido e in grandi condizioni, firma oggi il rinnovo del contratto fino al 2020 con il club azzurro prima di trasferirsi in Friuli. Prosegue la caccia al difensore centrale. Dopo le prime schiarite e i passi in avanti si attende in settimana l’annuncio di Astori, il difensore del Cagliari che non ha ancora firmato per problemi legati ai diritti d’immagine: prima di legarsi al Napoli deve liberarsi del suo contratto con la Puma. Non è l’unico difensore centrale nel mirino del Napoli che ha fatto più di un sondaggio per Bartra, gioiellino del Barcellona che vale 16 milioni ma c’è da verificare la volontà del club catalano di privarsene. Il nazionale spagnolo potrebbe essere attratto dall’avventura in Italia visto che l’anno scorso con Luis Enrique ha avuto pochissimo spazio. Il sogno è Romagnoli, la Roma lo valuta 30 milioni, il Milan si è fermato nella corsa a 25 milioni ed è spuntato anche il Chelsea interessato al terzino. Affare di difficile realizzazione soprattutto per i costi ma il club azzurro comunque è lì e ha fatto più di un sondaggio. Il direttore sportivo Giuntoli ieri mattina in campo con Sarri è al lavoro per il terzino destro, l’alternativa a Maggio. Il preferito, il numero uno della lista resta Vrsaljko, il terzino croato del Sassuolo, valutato 12 milioni. Il Napoli sta affondando sempre con maggiore decisione nella trattativa per strappare il sì dal club emiliano, attese novità importanti già nelle prossime ore. Un’altra soluzione per la fascia è Widmer dell’Udinese, un altro elemento seguito con grande attenzione dal Napoli: sondata la disponibilità dell’Udinese alla cessione del terzino svizzero che piace molto anche alla Roma, un nome di mercato sempre più caldo. Si è bloccato invece il discorso con Sala del Verona, una questione di cifre: il club azzurro ha offerto tre milioni, il Verona ha chiesto esattamente il doppio, difficile trovare un punto d’incontro. Più avanti si ragionerà nuovamente per il trequartista e si lavorerà ancora su Saponara, il trequartista dell’Empoli che tornerebbe molto utile a Sarri, conoscendo già a memoria gli schemi. Ma il Napoli dovrà innanzitutto vendere El Kaddouri, il trequartista rientrato a Napoli dopo la buona esperienza al Torino. Più avanti ancora si penserà al vice Higuain, il brasiliano Jonathas, l’anno scorso all’Elche, resta la prima scelta. Capitolo cessioni. Inler piace a Besiktas e Galatasaray, il centrocampista svizzero accetterà una delle due soluzioni. Vargas sempre più vicino al Marsiglia dopo la Coppa America vinta con il Cile: il club francese pronto a investire una cifra importante per portarsi via il giocatore . L’Arsenal pronto all’assalto a Ghoulam, ritenuto incedibile dal Napoli. (Il Mattino) 

De Laurentiis torna oggi in ritiro e qui tutti i tifosi attendono con lui l'arrivo del brasiliano Allan dell'Udinese. Trattativa ormai conclusa: undici milioni più Britos che va al Watford, altro club di Pozzo, e il prestito biennale secco di Zapata per 1 milione e mezzo al club friulano. Il colombiano, tirato a lucido e in grandi condizioni, firma oggi il rinnovo del contratto fino al 2020 con il club azzurro prima di trasferirsi in Friuli. Prosegue la caccia al difensore centrale. Dopo le prime schiarite e i passi in avanti si attende in settimana l'annuncio di Astori, il difensore del Cagliari che non ha ancora firmato per problemi legati ai diritti d'immagine: prima di legarsi al Napoli deve liberarsi del suo contratto con la Puma. Non è l'unico difensore centrale nel mirino del Napoli che ha fatto più di un sondaggio per Bartra, gioiellino del Barcellona che vale 16 milioni ma c'è da verificare la volontà del club catalano di privarsene. Il nazionale spagnolo potrebbe essere attratto dall'avventura in Italia visto che l'anno scorso con Luis Enrique ha avuto pochissimo spazio. Il sogno è Romagnoli, la Roma lo valuta 30 milioni, il Milan si è fermato nella corsa a 25 milioni ed è spuntato anche il Chelsea interessato al terzino. Affare di difficile realizzazione soprattutto per i costi ma il club azzurro comunque è lì e ha fatto più di un sondaggio. Il direttore sportivo Giuntoli ieri mattina in campo con Sarri è al lavoro per il terzino destro, l'alternativa a Maggio. Il preferito, il numero uno della lista resta Vrsaljko, il terzino croato del Sassuolo, valutato 12 milioni. Il Napoli sta affondando sempre con maggiore decisione nella trattativa per strappare il sì dal club emiliano, attese novità importanti già nelle prossime ore. Un'altra soluzione per la fascia è Widmer dell'Udinese, un altro elemento seguito con grande attenzione dal Napoli: sondata la disponibilità dell'Udinese alla cessione del terzino svizzero che piace molto anche alla Roma, un nome di mercato sempre più caldo. Si è bloccato invece il discorso con Sala del Verona, una questione di cifre: il club azzurro ha offerto tre milioni, il Verona ha chiesto esattamente il doppio, difficile trovare un punto d'incontro. Più avanti si ragionerà nuovamente per il trequartista e si lavorerà ancora su Saponara, il trequartista dell'Empoli che tornerebbe molto utile a Sarri, conoscendo già a memoria gli schemi. Ma il Napoli dovrà innanzitutto vendere El Kaddouri, il trequartista rientrato a Napoli dopo la buona esperienza al Torino. Più avanti ancora si penserà al vice Higuain, il brasiliano Jonathas, l'anno scorso all'Elche, resta la prima scelta. Capitolo cessioni. Inler piace a Besiktas e Galatasaray, il centrocampista svizzero accetterà una delle due soluzioni. Vargas sempre più vicino al Marsiglia dopo la Coppa America vinta con il Cile: il club francese pronto a investire una cifra importante per portarsi via il giocatore . L'Arsenal pronto all'assalto a Ghoulam, ritenuto incedibile dal Napoli. (Il Mattino) 

Lascia una risposta