Maiori , miniclub parte denuncia di Franco Amato

0

ll’Assessore Delegato a Demanio, Trasparenza Amministrativa

e Ordinamento degli Uffici e dei Servizi Comunali di Maiori

Signor Raffaele Cipresso

                                                                         Al Comandante della Polizia Locale

                                                                              Maggiore Giuseppe Rivello

                                                                              Al Responsabile dell’Ufficio Locale Marittimo di Maiori

                                                                             Comandante Ladislao Rosabella

 

 

I sottoscritti, Francesco Amato, Maria Teresa Laudano, consiglieri del Comune di Maiori, espongono alle SS.LL. quanto segue:

a distanza di due mesi dalla stipula del contratto di affidamento del miniclub per bambini e diversamente abili, sito al lato ovest del litorale, risulta, da ricerche effettuate negli uffici e sul luogo della struttura, che il gestore è inadempiente in relazione ai requisiti per la piena funzionalità, i servizi e la corretta gestione della struttura stessa. Requisiti richiesti sia dal bando di gara, sia dal regolamento di gestione della spiaggia,nonché in relazione ai contratti di allacciamento per le reti idriche, elettriche e i rifiuti solidi urbani.

Si chiede alle SS.LL., in ottemperanza al bando di gara e al regolamento, che si attivino con sollecitudine, al fine dei compiti di sorveglianza e di controllo,  loro dovuti, anche in considerazione della necessità di protezione e salvaguardia dei diritti dei soggetti deboli coinvolti.

Con osservanza e in attesa di riscontro

Francesco Amato

Maria Teresa Laudano

Si allegano foto esplicative, stralci del bando di gara e del regolamento.

Maiori, 13 luglio 2015

ll’Assessore Delegato a Demanio, Trasparenza Amministrativa

e Ordinamento degli Uffici e dei Servizi Comunali di Maiori

Signor Raffaele Cipresso

                                                                         Al Comandante della Polizia Locale

                                                                              Maggiore Giuseppe Rivello

                                                                              Al Responsabile dell’Ufficio Locale Marittimo di Maiori

                                                                             Comandante Ladislao Rosabella

 

 

I sottoscritti, Francesco Amato, Maria Teresa Laudano, consiglieri del Comune di Maiori, espongono alle SS.LL. quanto segue:

a distanza di due mesi dalla stipula del contratto di affidamento del miniclub per bambini e diversamente abili, sito al lato ovest del litorale, risulta, da ricerche effettuate negli uffici e sul luogo della struttura, che il gestore è inadempiente in relazione ai requisiti per la piena funzionalità, i servizi e la corretta gestione della struttura stessa. Requisiti richiesti sia dal bando di gara, sia dal regolamento di gestione della spiaggia,nonché in relazione ai contratti di allacciamento per le reti idriche, elettriche e i rifiuti solidi urbani.

Si chiede alle SS.LL., in ottemperanza al bando di gara e al regolamento, che si attivino con sollecitudine, al fine dei compiti di sorveglianza e di controllo,  loro dovuti, anche in considerazione della necessità di protezione e salvaguardia dei diritti dei soggetti deboli coinvolti.

Con osservanza e in attesa di riscontro

Francesco Amato

Maria Teresa Laudano

Si allegano foto esplicative, stralci del bando di gara e del regolamento.

Maiori, 13 luglio 2015