L’UNIVERSITA’ DI SALERNO CONQUISTA ANCHE ODONTOIATRIA

0

07.07.2015 Nuovo corso di laurea magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria che si aggiunge all’offerta formativa dell’Università degli Studi di Salerno per l’anno accademico 2015/16. Il dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’ateneo salernitano, diretto dal professor Mario Capunzo, ha visto di recente l’attivazione del corso di laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia, e l’attivazione di undici nuove Scuole di specializzazione, tre autonome e otto in aggregazione con la altre università campane. Il corso di laurea magistrale (della durata di 6 anni) è caratterizzato da un’attività di tirocinio che inizia già dal primo anno (e copre 90 dei 360 crediti complessivi) e che si affianca alla preparazione sulle scienze di base e sulle discipline mediche, per una competenza qualificante di ordine superiore. I posti da assegnare all’Università di Salerno, tramite il concorso di accesso (nazionale) al corso di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria sono undici. Presidente del Consiglio Didattico è il prof. Ludovico Sbordone. “Si tratta – ha commentato il rettore dell’ateneo salernitano, Aurelio Tommasetti – di un risultato di cui essere orgogliosi che concretizza un ulteriore sviluppo della nostra offerta formativa. Dobbiamo ringraziare l’Azienda Ospedaliera che ha assicurato la propria disponibilità di strutture e personale in un’imprescindibile collaborazione”.
BARBARA ALBERO TVOGGISALERNO07.07.2015 Nuovo corso di laurea magistrale in Odontoiatria e Protesi dentaria che si aggiunge all’offerta formativa dell’Università degli Studi di Salerno per l’anno accademico 2015/16. Il dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’ateneo salernitano, diretto dal professor Mario Capunzo, ha visto di recente l’attivazione del corso di laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia, e l’attivazione di undici nuove Scuole di specializzazione, tre autonome e otto in aggregazione con la altre università campane. Il corso di laurea magistrale (della durata di 6 anni) è caratterizzato da un’attività di tirocinio che inizia già dal primo anno (e copre 90 dei 360 crediti complessivi) e che si affianca alla preparazione sulle scienze di base e sulle discipline mediche, per una competenza qualificante di ordine superiore. I posti da assegnare all’Università di Salerno, tramite il concorso di accesso (nazionale) al corso di laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria sono undici. Presidente del Consiglio Didattico è il prof. Ludovico Sbordone. “Si tratta – ha commentato il rettore dell’ateneo salernitano, Aurelio Tommasetti – di un risultato di cui essere orgogliosi che concretizza un ulteriore sviluppo della nostra offerta formativa. Dobbiamo ringraziare l’Azienda Ospedaliera che ha assicurato la propria disponibilità di strutture e personale in un’imprescindibile collaborazione”.
BARBARA ALBERO TVOGGISALERNO

Lascia una risposta