Massa Lubrense , spiagge libere garantite ai cittadini

0

Massa Lubrense operazione spiagge libere per la cittadina della Penisola sorrentina . Il cambiamento passa per le spiagge! Giornata storica per la nostra Massa Lubrense e per la garanzia ai cittadini, residenti ed ospiti, al diritto di poter usufruire del nostro mare da Bandiera Blu, quella di oggi senza sottostare a balzelli non previsti dalla legge. Stamatti , ha scritto ieri Lello Acone consigliere comunale di maggioranza, infatti a Marina del Cantone, e nei prossimi giorni a Marina Lobra ed a Marina di Puolo, si sono recati l’Assessore al Turismo Giovanna Staiano ed il Consigliere Comunale Delegato al demanio Giuseppe d’Esposito accompagnati dall’avvocato Massimo Mellino, che resta una freccia nella faretra de Il Patto, che hanno fatto una ricognizione dei Concessionari di aree demaniali sulla nostra bella spiaggia ed hanno informato i concessionari delle norme che sono tenuti a rispettare nell’interesse di tutti coloro che vogliono usufruire a costo zero del nostro mare. Gli spazi Loro assegnati saranno ben delimitati così come quelli dei tratti di spiaggia libera secondio quanto previsto dalle norme in vigore. Divieto assoluto di occupare tratti di spiaggia libera con lettini ed ombrelloni da parte degli addetti agli stabilimenti fermo restando la possibilità di chiedere da parte dei bagnanti ai titolari dell’articolo 68 il noleggio di un ombrellone, sdraio o lettino. Si tratta certamente di un cambiamento epocale per le nostre spiagge che gioverà di certo a tutti e darà un’impressione positiva della nostra cittadina agli occhi di residenti ed ospiti. Quello che l’Amministrazione Vi chiede, così come ha sempre sottolineato, è la collaborazione di tutti. Non esitate a denunciare ai Vigli situazioni di occupazione abusiva e permante di tratti di spiaggia libera che tale deve restare. Previsti inoltre controlli congiunti sul rispetto delle norme da parte di Polizia Municipale e Guardia Costiera.

Massa Lubrense operazione spiagge libere per la cittadina della Penisola sorrentina . Il cambiamento passa per le spiagge! Giornata storica per la nostra Massa Lubrense e per la garanzia ai cittadini, residenti ed ospiti, al diritto di poter usufruire del nostro mare da Bandiera Blu, quella di oggi senza sottostare a balzelli non previsti dalla legge. Stamatti , ha scritto ieri Lello Acone consigliere comunale di maggioranza, infatti a Marina del Cantone, e nei prossimi giorni a Marina Lobra ed a Marina di Puolo, si sono recati l'Assessore al Turismo Giovanna Staiano ed il Consigliere Comunale Delegato al demanio Giuseppe d'Esposito accompagnati dall'avvocato Massimo Mellino, che resta una freccia nella faretra de Il Patto, che hanno fatto una ricognizione dei Concessionari di aree demaniali sulla nostra bella spiaggia ed hanno informato i concessionari delle norme che sono tenuti a rispettare nell'interesse di tutti coloro che vogliono usufruire a costo zero del nostro mare. Gli spazi Loro assegnati saranno ben delimitati così come quelli dei tratti di spiaggia libera secondio quanto previsto dalle norme in vigore. Divieto assoluto di occupare tratti di spiaggia libera con lettini ed ombrelloni da parte degli addetti agli stabilimenti fermo restando la possibilità di chiedere da parte dei bagnanti ai titolari dell'articolo 68 il noleggio di un ombrellone, sdraio o lettino. Si tratta certamente di un cambiamento epocale per le nostre spiagge che gioverà di certo a tutti e darà un'impressione positiva della nostra cittadina agli occhi di residenti ed ospiti. Quello che l'Amministrazione Vi chiede, così come ha sempre sottolineato, è la collaborazione di tutti. Non esitate a denunciare ai Vigli situazioni di occupazione abusiva e permante di tratti di spiaggia libera che tale deve restare. Previsti inoltre controlli congiunti sul rispetto delle norme da parte di Polizia Municipale e Guardia Costiera.