FESTA SANTA MARIA DELLE GRAZIE A TRASAELLA S.AGNELLO 2 -5 LUGLIO “XX SAGRA DEL FRIARIELLO

0

Giunta ormai alla sua ventesima edizione, la Sagra del Friariello, nella piccola e caratteristica contrada di Trasaella, é uno dei primi appuntamenti dell’estate gastronomica della penisola sorrentina.
Protagonista il “friariello” che si potrà gustare in tante varianti insieme a panini, primi piatti e dolci.

Le quattro serate di Festa – da giovedì 2 a domenica 5 Luglio – saranno arricchite da spettacoli vari: dall’ esibizione di scuole di ballo locali (danza moderna e hip-hop delle scuole Anime Danzanti e Danzarte), alla musica di tutti i tempi con il duo “le 12 corde; dai dilettanti allo sbaraglio della Corrida presentati da Gianni Iaccarino , al cabaret di Colorado con Peppe Iodice; dallo spettacolo di trasformismo de “la strana coppia” all’esibizione dei gruppi di ballo ai quali partecipano molti ragazzi, bambini e adulti di Trasaella, guidati dalle maestre Fortuna Maresca e Lucia Fiorentino. Presentatore e animatore delle serate l’amico Peppe Locria.
Accanto ai festeggiamenti esterni, di primaria importanza, é la festa liturgica che vede protagonista la Madonna delle Grazie venerata nella splendida chiesa del ‘600.
Domenica 5 Luglio la tradizionale processione per le irte stradine del borgo, seguita dai tanti fedeli, accompagnata dalla Confraternita dell’Immacolata di Trasaella e dalle confraternite sorelle di Sant’Agnello.
Lo storico “volo dell’angelo”, che dalla chiesa rende omaggio alla statua della Madonna nel centro della piazza, conclude le 4 serate dei festeggiamenti liturgici con la presenza sempre numerosa di turisti e fedeli.
Un appuntamento da non perdere per la bontà della gastronomia, per gli spettacoli e per la bellezza del luogo.Giunta ormai alla sua ventesima edizione, la Sagra del Friariello, nella piccola e caratteristica contrada di Trasaella, é uno dei primi appuntamenti dell’estate gastronomica della penisola sorrentina.
Protagonista il “friariello” che si potrà gustare in tante varianti insieme a panini, primi piatti e dolci.

Le quattro serate di Festa – da giovedì 2 a domenica 5 Luglio – saranno arricchite da spettacoli vari: dall’ esibizione di scuole di ballo locali (danza moderna e hip-hop delle scuole Anime Danzanti e Danzarte), alla musica di tutti i tempi con il duo “le 12 corde; dai dilettanti allo sbaraglio della Corrida presentati da Gianni Iaccarino , al cabaret di Colorado con Peppe Iodice; dallo spettacolo di trasformismo de “la strana coppia” all’esibizione dei gruppi di ballo ai quali partecipano molti ragazzi, bambini e adulti di Trasaella, guidati dalle maestre Fortuna Maresca e Lucia Fiorentino. Presentatore e animatore delle serate l’amico Peppe Locria.
Accanto ai festeggiamenti esterni, di primaria importanza, é la festa liturgica che vede protagonista la Madonna delle Grazie venerata nella splendida chiesa del ‘600.
Domenica 5 Luglio la tradizionale processione per le irte stradine del borgo, seguita dai tanti fedeli, accompagnata dalla Confraternita dell’Immacolata di Trasaella e dalle confraternite sorelle di Sant’Agnello.
Lo storico “volo dell’angelo”, che dalla chiesa rende omaggio alla statua della Madonna nel centro della piazza, conclude le 4 serate dei festeggiamenti liturgici con la presenza sempre numerosa di turisti e fedeli.
Un appuntamento da non perdere per la bontà della gastronomia, per gli spettacoli e per la bellezza del luogo.