Caserta una voragine sotto il palco dei Ditelo voi di Made in Sud , feriti e paura

0

CASERTA – Incidente allo show de «I Ditevolo voi» ieri sera a San Felice a Cancello. I tre artisti (Francesco De Fraia, Mimmo Manfredi e Lello Ferrante) noti per la loro partecipazione «Made in Sud» e altre trasmissioni di rilievo nazionale, si stavano esibendo sul palco di piazza Giovanni XXIII nel’ambito di una rassegna estiva. Tutto sembrava filare liscio, tra risate e applausi, fino allo «sketch del morto» quando il trio ha inscenato proprio la morte a turno di ognuno di loro. È stato allora che il palco fatto di assi di legno ha ceduto. Una delle assi si è proprio rotta e uno dei tre artisti, Mimmo, è finito con una gamba nella piccola voragine, rimanendo incastrato. Nessuno all’inizio si era accorto dell’incidente, si pensava a uno scherzo, ma quando lo staff si è presentato sul palco per i soccorsi, lo spavento è stato grande. Medici e infermieri dell’Avis hanno prestato le prime cure. Mimmo ha riportato problemi a un ginochhio. Lo spettacolo è stato annullato.

CASERTA – Incidente allo show de «I Ditevolo voi» ieri sera a San Felice a Cancello. I tre artisti (Francesco De Fraia, Mimmo Manfredi e Lello Ferrante) noti per la loro partecipazione «Made in Sud» e altre trasmissioni di rilievo nazionale, si stavano esibendo sul palco di piazza Giovanni XXIII nel’ambito di una rassegna estiva. Tutto sembrava filare liscio, tra risate e applausi, fino allo «sketch del morto» quando il trio ha inscenato proprio la morte a turno di ognuno di loro. È stato allora che il palco fatto di assi di legno ha ceduto. Una delle assi si è proprio rotta e uno dei tre artisti, Mimmo, è finito con una gamba nella piccola voragine, rimanendo incastrato. Nessuno all’inizio si era accorto dell’incidente, si pensava a uno scherzo, ma quando lo staff si è presentato sul palco per i soccorsi, lo spavento è stato grande. Medici e infermieri dell’Avis hanno prestato le prime cure. Mimmo ha riportato problemi a un ginochhio. Lo spettacolo è stato annullato.

Lascia una risposta