Meta di Sorrento Piano sociale di zona: pronti per l´addio. Anche Sant´Agnello contro

0

La penisola sorrentina comincia a staccarsi dal Piano Sociale di Zona, Meta di Sorrento e Sant’Agnello sembrano essere i comuni più critici. Non c’è l’ufficialità, ma poco ci manca. L’amministrazione Trapani è pronta ad uscire dal Piano sociale di zona. L’assessore Tito, nei prossimi giorni, presenterà la proposta al resto della maggioranza. Se il delegato ai servizi sociali dovesse incassare l’ ok del gruppo , il comune dovrrà provvedere autonomamente all ‘assistenza dei disabili e anziani. Ma anche Sant’Agnello, con l’amministrazione di Gian Michele Orlando, è contro. “Rispetto a quanto investiamo riceviamo nulla per le persone che ne hanno bisogno – dice Orlando -, i comuni vengono spossessati dal loro ruolo e non si tiene conto che essendo vicini alla collettività del territorio sanno meglio come intervenire”