Grande Folgore Massa conquista la B

0

Massa Lubrense / Sorrento Grande Folgore Massa che oggi ha scritto una delle pagine più belle della storia dello sport Massese vincendo al tie break dopo una partita al cardiopalma la gara 3 dei playoff contro il Rione Terra Pozzuoli approdando alla serie B2 nazionale. Impresa da incorniciare e che fa onore alla nostra città e rende merito alla società tutta, dirigenti, allenatori, atleti, tifosi ripagandola di tutti i sacrifici fatti e delle delusioni degli anni passati. Grandi ragazzi che hanno ribaltato la brutta prestazione nel primo set quando già qualcuno andava con la mnte alle delusioni deglia ltri anni , commovete la consegna della maglia della Folgore alla signora Pia mamma di Vincenzo Arma dopo la vittoria del secondo set e chissà che Vncenzo dal cielo non abbia contrbuito come faceva quaggiù alla vittoria dei nostri campioni. Grandi i nostri tifosi che non hanno mai smesso di incitare la Folgore e che al termine della gara si son riversati sul campo di gioco e quante lacrime di gioia e commozione che si son mesocolate all’acqua che veniva giù dalle bottiglie d’acqua che innaffiavano i presenti. Non ce la faccio ad aggiungere altro son troppo contento e le dita si bloccano sulla tastiera. Grazie Folgore per averci donato questa pagina indimenticabile e per avere fatto in modo che anche io ne facessi parte! Lello Acone 

Massa Lubrense / Sorrento Grande Folgore Massa che oggi ha scritto una delle pagine più belle della storia dello sport Massese vincendo al tie break dopo una partita al cardiopalma la gara 3 dei playoff contro il Rione Terra Pozzuoli approdando alla serie B2 nazionale. Impresa da incorniciare e che fa onore alla nostra città e rende merito alla società tutta, dirigenti, allenatori, atleti, tifosi ripagandola di tutti i sacrifici fatti e delle delusioni degli anni passati. Grandi ragazzi che hanno ribaltato la brutta prestazione nel primo set quando già qualcuno andava con la mnte alle delusioni deglia ltri anni , commovete la consegna della maglia della Folgore alla signora Pia mamma di Vincenzo Arma dopo la vittoria del secondo set e chissà che Vncenzo dal cielo non abbia contrbuito come faceva quaggiù alla vittoria dei nostri campioni. Grandi i nostri tifosi che non hanno mai smesso di incitare la Folgore e che al termine della gara si son riversati sul campo di gioco e quante lacrime di gioia e commozione che si son mesocolate all'acqua che veniva giù dalle bottiglie d'acqua che innaffiavano i presenti. Non ce la faccio ad aggiungere altro son troppo contento e le dita si bloccano sulla tastiera. Grazie Folgore per averci donato questa pagina indimenticabile e per avere fatto in modo che anche io ne facessi parte! Lello Acone