Sanza: festa di San Vito Martire

0

Regione Campania e provincia di Salerno

Fervono i preparativi a Sanza per la tradizionale festa di San Vito Martire.
La parrocchia Santa Maria Assunta e San Francesco d’Assisi della Diocesi di Teggiano-Policastro, diretta dal parroco don Giuseppe Spinelli insieme al Comitato Feste Parrocchiali di cui fa parte (nel Direttivo) il Cav. Attilio De Lisa appartenente all’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa in qualità di Reppresentante per la Diocesi.
Infatti come tutti gli anni a Sanza (oltre alle feste patronali della Madonna della Neve o del Cervato con il Santuario Diocesano situato sul Monte Cervati,di San Francesco d’Assisi e di San Sabino Martire) e lunedì 15 giugno 2015, si festeggia San Vito Martire dove è prevista, alle ore 11.00 nella Cappella di Sant’Antonio Abate, la Santa Messa celebrata da Don Giuseppe Spinelli Parroco del Paese e successivamente la processione nel Paese con la Statua accompagnata anche da tutti i cittadini cristiani devoti e dalle autorità del Paese.

Da un buon cattolico cristiano praticante che fa riferimento a Mons. Antonio De Luca oltre ad essere vicino a Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica,a Città del Vaticano,alla Santa Sede,alla Santa Romana Chiesa,alla Conferenza Episcopale Italiana (CEI),alla Segreteria dello Stato Vaticano,alla Prefettura della Casa Pontificia,alla Nunziatura Apostolica in Italia e alle Diocesi Campane (Napoli,Salerno-Campagna-Acerno,Avellino, Benevento,Caserta, Capua,Aversa,Vallo della Lucania,Nocera Inferiore-Sarno,Amalfi-Cava dei Tirreni, Nola,Ischia,Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia,,Prelato di Pompei,ecc.) ed oltre.Regione Campania e provincia di Salerno

Fervono i preparativi a Sanza per la tradizionale festa di San Vito Martire.
La parrocchia Santa Maria Assunta e San Francesco d’Assisi della Diocesi di Teggiano-Policastro, diretta dal parroco don Giuseppe Spinelli insieme al Comitato Feste Parrocchiali di cui fa parte (nel Direttivo) il Cav. Attilio De Lisa appartenente all’Ordine Pontificio di San Silvestro Papa in qualità di Reppresentante per la Diocesi.
Infatti come tutti gli anni a Sanza (oltre alle feste patronali della Madonna della Neve o del Cervato con il Santuario Diocesano situato sul Monte Cervati,di San Francesco d’Assisi e di San Sabino Martire) e lunedì 15 giugno 2015, si festeggia San Vito Martire dove è prevista, alle ore 11.00 nella Cappella di Sant’Antonio Abate, la Santa Messa celebrata da Don Giuseppe Spinelli Parroco del Paese e successivamente la processione nel Paese con la Statua accompagnata anche da tutti i cittadini cristiani devoti e dalle autorità del Paese.

Da un buon cattolico cristiano praticante che fa riferimento a Mons. Antonio De Luca oltre ad essere vicino a Papa Francesco Vescovo della Diocesi di Roma e Pontefice della Chiesa Cattolica,a Città del Vaticano,alla Santa Sede,alla Santa Romana Chiesa,alla Conferenza Episcopale Italiana (CEI),alla Segreteria dello Stato Vaticano,alla Prefettura della Casa Pontificia,alla Nunziatura Apostolica in Italia e alle Diocesi Campane (Napoli,Salerno-Campagna-Acerno,Avellino, Benevento,Caserta, Capua,Aversa,Vallo della Lucania,Nocera Inferiore-Sarno,Amalfi-Cava dei Tirreni, Nola,Ischia,Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia,,Prelato di Pompei,ecc.) ed oltre.