Convegno, Reading e Certamen leopardiano ai Camaldoli di Arola in Vico Equense

0

Aggiornato dall’inviata di Positanonews con video reportage e interviste 

 7:56

Astapiana (Vico Equense) Villa Giusso. Il museo della villeggiatura.

18 visualizzazioni
3 giorni fa

 3:46

Astapiana (Vico Equense) Villa Giusso . Il salone delle feste

24 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 3:30

Astapiana (Vico Equense) Villa Giusso. La cucina

16 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 3:41

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (13)

28 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 2:23

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (12)

33 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 3:58

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (11)

11 visualizzazioni
3 giorni fa

 1:21

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (10)

14 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 5:20

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (9)

18 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 2:09

Astapiana(Vico Equense) Certamen Leopardiano (8)

6 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 1:02

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (7)

6 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 1:13

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (6)

3 visualizzazioni
3 giorni fa

 3:01

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (5)

3 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 4:06

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (4)

15 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 5:18

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (3)

11 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 1:41

Asta piana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (2)

9 visualizzazioni
3 giorni fa

 

 2:10

Astapiana (Vico Equense) Certamen Leopardiano (1)

10 visualizzazioni
3 giorni fa

Con il Patrocinio della Regione Campania e del Comune della Città di Vico Equense, il prossimo sabato 30 maggio a partire dalle ore 16:00 prenderà il via il Convegno di Studi sul tema “Giacomo Leopardi:Un genio premonitore” presso la suggestiva location dell’ex-Eremo Camaldolese di Arola in Vico Equense. Interverranno con lezioni magistrali i Professori Costanza Geddes da Filicaia (italianista dell’Università di Macerata) , Michele Zedda (docente di pedagogia presso l’Università di Cagliari), Paola Villani (Prof.ssa presso l’Università Suor Orsola Benincasa) ed il dott. Alessandro Zaccuri (editorialista ed inviato culturale del quotidiano Avvenire). Una splendida scenografia ottocentesca e la tenace presenza della “odorosa” ginestra impreziosiranno le già splendide sale ed il colonnato del parco dell’antico ex-Eremo di Arola in Vico Equense. Ospiti il Maestro Linda Vanacore che eseguirà un concerto per solo pianoforte ed accompagnerà la lettura delle opere leopardiane coordinata dall’attore Raffaello Lombardi ed eseguita da un gruppo i 15 voci recitanti di compagnie teatrali di Arola di Vico Equense e della Penisola sorrentina. Il Convegno sarà introdotto dal saluto delle autorità (Sindaco di Vico Equense Avv. Benedetto Migliaccio ed Assessore alla cultura Avv. Giuseppe Ferraro) ed aperto dalla lectio magistralis di Alessandra Primavera del Liceo Plauto di Roma vincitrice della sezione Junior del Certamen Leopardianum. A quest’ultima premiare sarà la Professoressa Angela Barba che ha coordinato ed introdotto alla partecipazione al Certamen gli studenti dei liceo classico P.V.Marone di Meta e del territorio trasmettendo agli stessi altissima competenza e passione. Proprio uno studente,Vittorio Cugin, del Liceo Publio Virgilio Marone è risultato vincitore,secondo classificato, della sezione giovani del Certamen e ritirerà il premio speciale Regione Campania. Terza classificata è risultata Lucia Fiengo del Liceo Gaetano De Bottis di Torre del Greco.

Aggiornato dall'inviata di Positanonews con video reportage e interviste 

Con il Patrocinio della Regione Campania e del Comune della Città di Vico Equense, il prossimo sabato 30 maggio a partire dalle ore 16:00 prenderà il via il Convegno di Studi sul tema “Giacomo Leopardi:Un genio premonitore” presso la suggestiva location dell’ex-Eremo Camaldolese di Arola in Vico Equense. Interverranno con lezioni magistrali i Professori Costanza Geddes da Filicaia (italianista dell’Università di Macerata) , Michele Zedda (docente di pedagogia presso l’Università di Cagliari), Paola Villani (Prof.ssa presso l’Università Suor Orsola Benincasa) ed il dott. Alessandro Zaccuri (editorialista ed inviato culturale del quotidiano Avvenire). Una splendida scenografia ottocentesca e la tenace presenza della “odorosa” ginestra impreziosiranno le già splendide sale ed il colonnato del parco dell’antico ex-Eremo di Arola in Vico Equense. Ospiti il Maestro Linda Vanacore che eseguirà un concerto per solo pianoforte ed accompagnerà la lettura delle opere leopardiane coordinata dall’attore Raffaello Lombardi ed eseguita da un gruppo i 15 voci recitanti di compagnie teatrali di Arola di Vico Equense e della Penisola sorrentina. Il Convegno sarà introdotto dal saluto delle autorità (Sindaco di Vico Equense Avv. Benedetto Migliaccio ed Assessore alla cultura Avv. Giuseppe Ferraro) ed aperto dalla lectio magistralis di Alessandra Primavera del Liceo Plauto di Roma vincitrice della sezione Junior del Certamen Leopardianum. A quest’ultima premiare sarà la Professoressa Angela Barba che ha coordinato ed introdotto alla partecipazione al Certamen gli studenti dei liceo classico P.V.Marone di Meta e del territorio trasmettendo agli stessi altissima competenza e passione. Proprio uno studente,Vittorio Cugin, del Liceo Publio Virgilio Marone è risultato vincitore,secondo classificato, della sezione giovani del Certamen e ritirerà il premio speciale Regione Campania. Terza classificata è risultata Lucia Fiengo del Liceo Gaetano De Bottis di Torre del Greco.