Al 26th Art Amodio “I ragazzi di Scampia” presentano “Pianoforte e dintorni”

0

Il 26th Art Amodio ospita, sabato 23 maggio ore 10,30, una mattinata musicale dedicata ai giovani talenti organizzata dall’associazione culturale “I ragazzi di Scampia” e dall’Accademia concertistica giovanile “Aurora Musicale”. Alla manifestazione parteciperà l’attore Sasà Trapanese che ha lavorato tra gli altri con Enzo Moscato e Annibale Ruccello, tra i protagonisti di Novecento Napoletano. Ingresso gratuito. 26Th Art Amodio, via Port’Alba, 25-26 tel. 081446206

Programma della mattinata: “La vita è bella” (N. Piovani) pianista Ciro De Vivo; Andante (W. A.Mozart) pianista Gaetano Riccio; Autunno (A. Vivaldi) violinista Chiara Auletta e pianista Gaetano Riccio; Poem (A. Kachaturian) pianista Francesco Nicolai Piemonte; Walzer Op. 69 (F. Chopin) pianista Eduardo Montone; Ciarda (A. Curci) violinista Chiara Negrini e pianista Eduardo Montone; Suaded (G. Desidery) pianista Luca Russo, flautista Michele Martino; Improvviso Fantasia Op. 66 (F. Chopin) pianista Emanuele Marigliano.
L’associazione culturale “I ragazzi di Scampia” (che ha ricevuto la medaglia dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel febbraio del 2009) nasce nel 2006 dedicata a tutti i giovani del territorio desiderosi di intraprendere lo studio della musica. Fiore all’occhiello dell’associazione è l’orchestra giovanile “I ragazzi di Scampia” che, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2006 insieme a Gigi Finizio dove ottiene il Premio Afi, ha pubblicato un Cd edito da RaiTrade. Negli anni però la scuola di musica per mancanza di fondi cessa le sue attività per poi rinascere nel 2013 con un nuovo progetto: Accademia concertistica “Aurora musicale”.Il 26th Art Amodio ospita, sabato 23 maggio ore 10,30, una mattinata musicale dedicata ai giovani talenti organizzata dall’associazione culturale “I ragazzi di Scampia” e dall’Accademia concertistica giovanile “Aurora Musicale”. Alla manifestazione parteciperà l’attore Sasà Trapanese che ha lavorato tra gli altri con Enzo Moscato e Annibale Ruccello, tra i protagonisti di Novecento Napoletano. Ingresso gratuito. 26Th Art Amodio, via Port’Alba, 25-26 tel. 081446206

Programma della mattinata: “La vita è bella” (N. Piovani) pianista Ciro De Vivo; Andante (W. A.Mozart) pianista Gaetano Riccio; Autunno (A. Vivaldi) violinista Chiara Auletta e pianista Gaetano Riccio; Poem (A. Kachaturian) pianista Francesco Nicolai Piemonte; Walzer Op. 69 (F. Chopin) pianista Eduardo Montone; Ciarda (A. Curci) violinista Chiara Negrini e pianista Eduardo Montone; Suaded (G. Desidery) pianista Luca Russo, flautista Michele Martino; Improvviso Fantasia Op. 66 (F. Chopin) pianista Emanuele Marigliano.
L’associazione culturale “I ragazzi di Scampia” (che ha ricevuto la medaglia dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel febbraio del 2009) nasce nel 2006 dedicata a tutti i giovani del territorio desiderosi di intraprendere lo studio della musica. Fiore all’occhiello dell’associazione è l’orchestra giovanile “I ragazzi di Scampia” che, dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2006 insieme a Gigi Finizio dove ottiene il Premio Afi, ha pubblicato un Cd edito da RaiTrade. Negli anni però la scuola di musica per mancanza di fondi cessa le sue attività per poi rinascere nel 2013 con un nuovo progetto: Accademia concertistica “Aurora musicale”.