NA 17/5/15 Altro grande successo del Salotto Donizetti.

0

Riceviamo da Carmen Percontra e pubblichiamo.
Si ringrazia: Gennaro Nigro Presidente, Pasquale Ricciardi Direttore Artistico del Salotto Donizetti, Mauro Romano, poeta e critico letterario, nonché collaboratore di diversi siti giornalistici Marigliano e la Provincia Alberto del Grosso – giornalista, fotoreporter, Garante dei Lettori del giornale on line Positanonews. Davide Guida per le riprese e fotografie coadiuvato da Caterina Lerro. Inoltre ringrazio i miei collaboratori: Aldo Vecchiotti per aver messo come sempre a disposizione l’impianto di microfonaggio e amplificazione, Aniello D’ambrosio che mi coadiuva nella collaborazione per la sua nuova rubrica e per al fotografia Giuseppe Peluso. Si ringrazia la presenza del noto presentatore Ralph Stringile che ha presentato tantissimi eventi di rilievo nazionale e per aver ricordato la scomparsa del grande Mario da Vinci, elencando alcuni lavori artistici dell’artista scomparso.
Ringrazio tutti gli artisti intervenuti che hanno arricchito la serata è sono: l’attore Biagio Gragnaniello che ha interpretato una lirica, l’attore e poeta Luigi Troisi che ha recitato una sua lirica dedicata al fratello Massimo, l’attrice e scrittrice Nancy di Somma che ha parlato dei suoi progetti cinematografici e ha presentato due giovani attori Giacomo Di Maola che ha recitato il monologo “Cosa vuole da me signor mio” e Kristel Talamonti che ha recitato il monologo “Il motorino” di Antonio Albanese”; Il poeta Vincenzo Cerasuolo, il poeta Vincenzo Moccia, Maria Nunzia Panico Borrelli ha declamato “ Fantasia e Realtà”, l’artista Maria Aprile che ha cantato “Femmena” lirica di Panico e ci ha parlato dei prossimi progetti, Peppe Moccia ha declamato “chi è ll’ommo” di toto’” , Luca Allocca ha cantato Na bruna e ll’arte do sole, l’attore e regista Claudio Romanelli ha recitato un in prosa “Parleme e stu suonn”, Aniello D’ambrosio ha presentato la sua rubrica. Lo sapevate che..La storia di Napoli: periodo normanno e svevo. Aldo vecchiotti ha cantato “Medley “ di Nicola di Bari- “Tanta voglia di lei” Pooh ”. Anna Busiello in arte Anna Perla ha recitato la sua lirica “Mamma”, Rosaria Argento ha cantato “chitarra rossa” ..e “o’ canzuniere”, Antonio Pascucci ha declamato “N’ammore ‘e vecchiariello”. 
ed in fine il gruppo di musica antica napoletana: “ I Fisarma’ composto da: Filidei Catalano al mandolino, Peppe Maddaloni alla fisarmonica e canto, Giancarlo Cafazzo Orlando alla chitarra, hanno eseguito : Valzer napulitano di Mallio -Valente del 1947-Rosa rusella (Cinquegrana-Di Chiara) 1904-Rundinelle 1956 di Niisa Bixio festival.-Tarantella segreta di Raffaele Viviani del 1917- Filumena Filume’ del 1901 versi di V.zo Russo musica di E. Di Capua.-Serenata de rose di Russo -Di Capua 1904.  ( A reterata dei Marinari del 1890 di S. Di Giacomo-Di Capua) 
Inoltre, voglio ringraziare la presenza di tutti i soci del Club House artisti, gli amici e artisti tra il pubblico: Giuseppe Pelosi fotografo e grafico. Isabella Esposito, Nunzia D’anna, Fiorella Sepe, e tanti altri presenti in sala. 
Ringrazio tutti gli artisti che si sono esibiti rendendo la serata in una atmosfera magica, dandovi appuntamento tra il 20 21 Giugno 2015. A  breve seguiranno comunicazioni

Pubblicato da Alberto Del Grosso

Giornalista Garante dei Lettori

del giornale Positanonews

Riceviamo da Carmen Percontra e pubblichiamo.
Si ringrazia: Gennaro Nigro Presidente, Pasquale Ricciardi Direttore Artistico del Salotto Donizetti, Mauro Romano, poeta e critico letterario, nonché collaboratore di diversi siti giornalistici Marigliano e la Provincia Alberto del Grosso – giornalista, fotoreporter, Garante dei Lettori del giornale on line Positanonews. Davide Guida per le riprese e fotografie coadiuvato da Caterina Lerro. Inoltre ringrazio i miei collaboratori: Aldo Vecchiotti per aver messo come sempre a disposizione l’impianto di microfonaggio e amplificazione, Aniello D’ambrosio che mi coadiuva nella collaborazione per la sua nuova rubrica e per al fotografia Giuseppe Peluso. Si ringrazia la presenza del noto presentatore Ralph Stringile che ha presentato tantissimi eventi di rilievo nazionale e per aver ricordato la scomparsa del grande Mario da Vinci, elencando alcuni lavori artistici dell’artista scomparso.
Ringrazio tutti gli artisti intervenuti che hanno arricchito la serata è sono: l’attore Biagio Gragnaniello che ha interpretato una lirica, l’attore e poeta Luigi Troisi che ha recitato una sua lirica dedicata al fratello Massimo, l’attrice e scrittrice Nancy di Somma che ha parlato dei suoi progetti cinematografici e ha presentato due giovani attori Giacomo Di Maola che ha recitato il monologo "Cosa vuole da me signor mio" e Kristel Talamonti che ha recitato il monologo "Il motorino" di Antonio Albanese"; Il poeta Vincenzo Cerasuolo, il poeta Vincenzo Moccia, Maria Nunzia Panico Borrelli ha declamato “ Fantasia e Realtà”, l’artista Maria Aprile che ha cantato “Femmena” lirica di Panico e ci ha parlato dei prossimi progetti, Peppe Moccia ha declamato “chi è ll’ommo” di toto’” , Luca Allocca ha cantato Na bruna e ll’arte do sole, l’attore e regista Claudio Romanelli ha recitato un in prosa “Parleme e stu suonn”, Aniello D’ambrosio ha presentato la sua rubrica. Lo sapevate che..La storia di Napoli: periodo normanno e svevo. Aldo vecchiotti ha cantato “Medley “ di Nicola di Bari- “Tanta voglia di lei” Pooh ”. Anna Busiello in arte Anna Perla ha recitato la sua lirica “Mamma”, Rosaria Argento ha cantato “chitarra rossa” ..e “o' canzuniere”, Antonio Pascucci ha declamato “N’ammore ‘e vecchiariello”. 
ed in fine il gruppo di musica antica napoletana: “ I Fisarma' composto da: Filidei Catalano al mandolino, Peppe Maddaloni alla fisarmonica e canto, Giancarlo Cafazzo Orlando alla chitarra, hanno eseguito : Valzer napulitano di Mallio -Valente del 1947-Rosa rusella (Cinquegrana-Di Chiara) 1904-Rundinelle 1956 di Niisa Bixio festival.-Tarantella segreta di Raffaele Viviani del 1917- Filumena Filume' del 1901 versi di V.zo Russo musica di E. Di Capua.-Serenata de rose di Russo -Di Capua 1904.  ( A reterata dei Marinari del 1890 di S. Di Giacomo-Di Capua) 
Inoltre, voglio ringraziare la presenza di tutti i soci del Club House artisti, gli amici e artisti tra il pubblico: Giuseppe Pelosi fotografo e grafico. Isabella Esposito, Nunzia D’anna, Fiorella Sepe, e tanti altri presenti in sala. 
Ringrazio tutti gli artisti che si sono esibiti rendendo la serata in una atmosfera magica, dandovi appuntamento tra il 20 21 Giugno 2015. A  breve seguiranno comunicazioni

Pubblicato da Alberto Del Grosso

Giornalista Garante dei Lettori

del giornale Positanonews