Benincasa di Vietri sul Mare La Comunità parrocchiale festeggia San Francesco di Paola

0

Vietri sul Mare (Costiera Amalfitana)  Gli anni trascorrono velocemente, tante cose cambiano, ma le tradizioni di un popolo non svaniscono mai,soprattutto quelle religiose. Anche quest’anno la comunità parrocchiale di Benincasa, piccola frazione del Comune di Vietri sul Mare, si stringe intorno al suo Santo,San Francesco di Paola,protettore della gente di mare e soprattutto patrono della comunità parrocchiale di Benincasa. In questi giorni di festa al Santo dedicati ,non sono mancati e non mancheranno i tanti fedeli che ogni anno accorrono in numerosi,per fede e tradizione ad onorare il Santo. Dal punto di vista religioso, in questi giorni in vari rioni della parrocchia è stata celebrata la Santa Messa e non solo, ma è stata anche recitata la novena. Domani, 29 agosto, ultima domenica del mese particolarmente cara alla comunità parrocchiale di Benincasa in quanto è il giorno della festa patronale,ci saranno le Sante Messe in mattinata e al termine delle celebrazioni eucaristiche,saranno benedetti e distribuiti i panini con l’uva,come segno di tradizione che si porta avanti da moltissimi anni.Gli appuntamenti religiosi culmineranno in serata quando al termine della Santa Messa delle ore 19.00,seguirà la tradizionale processione per le vie del paese;in processione sarà portata anche la reliquia della salvietta di San Francesco di Paola,contenente il volto del Santo,con grande gioia custodita dalla comunità parrocchiale di Benincasa e che non molto tempo fà portò il nome di Benincasa in giro per l’Italia e in modo particolare in Calabria,terra nativa di San Francesco e in Sicilia in quanto la stessa comunità parrocchiale di Benincasa, rappresentata da alcuni membri della parrocchia,fu protagonista alla festa della Gente di Mare, di cui San Francesco di Paola ne è protettore. La processione sarà accompagnata dalla banda musicale “Città di Eboli”. Dal punto di vista civile, non mancherano serate di festa. Questa sera, presente a Benincasa, il cantante napoletano Mimmo Dany;in questa occasione,oltre ad ascolatre la musica,sarà possibile degustare alcuni prodotti tipici locali. I doverosi ringraziamenti vanno in primis al parroco Don Pietro Cioffi, al comitato feste e a tutti i fedeli che con il cuore hanno dato una mano dal punto di vista organizzativo; un doveroso ringraziamento va a tutti coloro che non hanno fatto e non faranno mancare la loro presenza sia essa fisica che spirituale come segno di affetto e non solo,ma soprattutto come segno forte di fede e devozione.  Inoltre,i doverosi ringraziamenti vanno a coloro che prenderanno parte alla processione,all’Amministrazione Comunale di Vietri sul Mare nella persona del Sindaco Avv. Francesco Benincasa;un ringraziamento a tutte le autorità,civili e militari che non faranno mancare il loro apporto in questo momento di festa e spirtualità e un caloroso ringraziamento a tutti coloro che prenderanno parte a questi meravigliosi appuntamenti,appuntamenti di fede e devozione che in tutti mirano a risvegliare quella fede che  rappresenta la vitalità dell’essere cristiani e non solo, ma che mira attraverso l’insegnamento dei Santi a puntare verso la meta della santità,santità che si conquista con i carismi più grandi,con le buone opere,con la preghiera. San Paolo nella prima lettera ai Corinzi afferma che tra fede speranza e carità più grande di tutte è la carità. La carità è stata la colonna portante della vita di San Francesco di Paola ed è per questo che sull’esempio del Santo Patrono,la comunità cristiana e in modo particolare la comunità parrocchiale di Benincasa è chiamata sempre ad accrescere questo grande dono che Dio,grazie ai Santi,ha inviato ad ognuno.

Vincenzo Ronca