A.S.L. Salerno: il Cav. De Lisa contro gli sprechi e per la Legalità e Trasparenza verso la Salute del Cittadino

0

Papa Francesco – Benedetto XVI – Chiesa Cattolica – Vaticano – Santa Sede – Segreteria dello Stato Vaticano – Conferenza Episcopale Italiana (CEI) – Diocesi di Roma – Diocesi di Genova – Diocesi di Napoli – Diocesi di Milano – Diocesi di Torino – Diocesi di Palermo – Diocesi di Firenze – Diocesi di Reggio Calabria – Diocesi di Bari – Diocesi di Campobasso – Diocesi di Venezia – Diocesi di Bologna – Diocesi di Ancona – Diocesi di Aosta – Diocesi di Cagliari – Presidenza della Repubblica – Sergio Mattarella – Giorgio Napolitano – Governo Italiano – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Senato della Repubblica – Camera dei Deputati – Corte Costituzionale – C.S.M. – Regione Campania – Provincia di Salerno – Giustizia – Prefettura – Procura (compreso Lagonegro e Procuratore Vittorio Russo) – Questura – Sanza – P.O. di Sapri – Sanità – Istruzione – Forze Armate (Arma e Caserma dei Carabinieri,Guardia di Finanza,Polizia di Stato,Guardia Forestale,Guardia Costiera,Esercito Italiano) – Politica Campana e Italiana.

Da buon cattolico cristiano praticante della Parrocchia Santa Maria Assunta e San Francesco d’Assisi della Diocesi di Teggiano – Policastro vicino alla Parola del Signore Gesù e della Madre Chiesa Cattolica (originario di San Rufo del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni),il Cav. Attilio De Lisa appartenente sia all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa che a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”,espone la sua grande Gioia nel portare avanti valori che lo tengono sempre verso il Bene e l’Amore di Cristo che è la Strada giusta e veritiera oltre al rispetto della Giustizia con i valori di Legalità e Trasparenza.
Infatti anche nell’ambito sanitario dove lavora come dipendente di ruolo dell’A.S.L. Salerno presso la Direzione Sanitaria all’Ufficio gestione delle Attività ambulatoriali (Agende) porta sempre avanti la sua Umiltà (Umanità,Fede,Bene,Pace,Speranza,Carità,Amore,Spiritualità,Verità,Trasparenza, Comprensione, Sacrificio,Accompagnamento,Empatia,Equità,Efficienza,Efficacia,Strategia Benevole,Centralità del Paziente,ecc.) e quindi agendo contro gli sprechi sia al rispetto dell’Utenza e della Sede Centrale dell’A.S.L. Salerno che delle Risorse della Sanità Campana e Italiana.
Inoltre seguendo la via Legale della Giustizia,incontra solo difficoltà illegali nei suoi confronti a livello locale,ma non demorde e va avanti con i suoi principi benevoli e giusti,infatti oltre ad avere titoli legali per manzioni superiori (Master Universitario di Dirigenza per Management nelle Organizzazioni Sanitarie dal 2008 e ottenuto con i massimi voti di 30/30 oltre riconosciuto in tutta Italia oltre i crediti E.C.M. richiesti dall’A.S.L. ogni anno),il 6-7-8 Maggio 2015(presso l’Ordine dei Medici di Salerno via dei SS. Martiri Salernitani n. 31) ha seguito il Corso E.C.M. di Formazione Manageriale “Quality Management nelle Strutture Sanitarie” (dove ha avuto il piacere di conoscere persone di grande cordialità come il Prof. Nante Nicola dell’Università di Siena in Toscana,la Prof.ssa Maria Donata Bellentani dell’Agenas di Roma e il Prof. Francesco di Stanislao delle Marche) e il 28-29 Maggio 2015 seguirà l’altro Corso E.C.M. Formativo Manageriale (sempre presso l’Ordine dei Medici e degli Odotoiatri della provincia di Salerno) dal Titolo “Strumenti per l’Integrazione: ospedale/territorio,sanitaria-sociale,inter/intra-professionale”.
Sono nelle mani di Gesù,della Chiesa Cattolica e della Giustizia e continuo ad andare avanti su questi passi giusti e veritieri.
Infine un saluto affettuoso al Vescovo di riferimento Mons. Antonio De Luca e Curia Diocesana di Teggiano – Policastro,alla Diocesi di Vallo della Lucania e Mons. Ciro Miniero,alla Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno e Mons. Luigi Moretti,alla Diocesi di Nocera Inferiore Sarno e Mons. Giuseppe Giudice,alla Diocesi di Amalfi-Cava dei Tirreni e Mons. Orazio Soricelli,alla Diocesi di Caserta e Mons. Giovanni D’Alise,alla Diocesi di Aversa e Mons. Angelo Spinillo,alla Diocesi di Capua e Mons. Salvatore Visco,alla Diocesi di Nola e Mons. Beniamino Depalma,alla Diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia e Mons. Pasquale Cascio,alla Diocesi di Benevento e Mons. Andrea Mugione,alla Diocesi di Avellino e Mons. Francesco Marino,Diocesi di Napoli e Sua Em. Rev. Card. Crescenzio Sepe,alle altre Diocesi Italiane e Mondiali,alla Caritas,all’UNITALSI,alle Associazioni di Volontariato,all’Opus Day e agli Ordini dei Cavalieri Pontifici (San Silvestro Papa,San Gregorio Magno e San Sepolcro di Gerusalemme) e non come quelli di Pagani appartenente e di Malta oltre la stima verso i Sindacati (CISL-CGIL-FIALS-CISAL-UGL-UIL di Salerno,Campania e Nazionale) e il rispetto sia verso i Candidati del 31 Maggio 2015 a Presidente della Regione Campania insieme alle coalizioni che la Costituzione e Repubblica Italiana.Papa Francesco – Benedetto XVI – Chiesa Cattolica – Vaticano – Santa Sede – Segreteria dello Stato Vaticano – Conferenza Episcopale Italiana (CEI) – Diocesi di Roma – Diocesi di Genova – Diocesi di Napoli – Diocesi di Milano – Diocesi di Torino – Diocesi di Palermo – Diocesi di Firenze – Diocesi di Reggio Calabria – Diocesi di Bari – Diocesi di Campobasso – Diocesi di Venezia – Diocesi di Bologna – Diocesi di Ancona – Diocesi di Aosta – Diocesi di Cagliari – Presidenza della Repubblica – Sergio Mattarella – Giorgio Napolitano – Governo Italiano – Presidenza del Consiglio dei Ministri – Senato della Repubblica – Camera dei Deputati – Corte Costituzionale – C.S.M. – Regione Campania – Provincia di Salerno – Giustizia – Prefettura – Procura (compreso Lagonegro e Procuratore Vittorio Russo) – Questura – Sanza – P.O. di Sapri – Sanità – Istruzione – Forze Armate (Arma e Caserma dei Carabinieri,Guardia di Finanza,Polizia di Stato,Guardia Forestale,Guardia Costiera,Esercito Italiano) – Politica Campana e Italiana.

Da buon cattolico cristiano praticante della Parrocchia Santa Maria Assunta e San Francesco d’Assisi della Diocesi di Teggiano – Policastro vicino alla Parola del Signore Gesù e della Madre Chiesa Cattolica (originario di San Rufo del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni),il Cav. Attilio De Lisa appartenente sia all’Ordine Equestre Pontificio di San Silvestro Papa che a quello dei Cavalieri Templari “Ugone dei Pagani”,espone la sua grande Gioia nel portare avanti valori che lo tengono sempre verso il Bene e l’Amore di Cristo che è la Strada giusta e veritiera oltre al rispetto della Giustizia con i valori di Legalità e Trasparenza.
Infatti anche nell’ambito sanitario dove lavora come dipendente di ruolo dell’A.S.L. Salerno presso la Direzione Sanitaria all’Ufficio gestione delle Attività ambulatoriali (Agende) porta sempre avanti la sua Umiltà (Umanità,Fede,Bene,Pace,Speranza,Carità,Amore,Spiritualità,Verità,Trasparenza, Comprensione, Sacrificio,Accompagnamento,Empatia,Equità,Efficienza,Efficacia,Strategia Benevole,Centralità del Paziente,ecc.) e quindi agendo contro gli sprechi sia al rispetto dell’Utenza e della Sede Centrale dell’A.S.L. Salerno che delle Risorse della Sanità Campana e Italiana.
Inoltre seguendo la via Legale della Giustizia,incontra solo difficoltà illegali nei suoi confronti a livello locale,ma non demorde e va avanti con i suoi principi benevoli e giusti,infatti oltre ad avere titoli legali per manzioni superiori (Master Universitario di Dirigenza per Management nelle Organizzazioni Sanitarie dal 2008 e ottenuto con i massimi voti di 30/30 oltre riconosciuto in tutta Italia oltre i crediti E.C.M. richiesti dall’A.S.L. ogni anno),il 6-7-8 Maggio 2015(presso l’Ordine dei Medici di Salerno via dei SS. Martiri Salernitani n. 31) ha seguito il Corso E.C.M. di Formazione Manageriale “Quality Management nelle Strutture Sanitarie” (dove ha avuto il piacere di conoscere persone di grande cordialità come il Prof. Nante Nicola dell’Università di Siena in Toscana,la Prof.ssa Maria Donata Bellentani dell’Agenas di Roma e il Prof. Francesco di Stanislao delle Marche) e il 28-29 Maggio 2015 seguirà l’altro Corso E.C.M. Formativo Manageriale (sempre presso l’Ordine dei Medici e degli Odotoiatri della provincia di Salerno) dal Titolo “Strumenti per l’Integrazione: ospedale/territorio,sanitaria-sociale,inter/intra-professionale”.
Sono nelle mani di Gesù,della Chiesa Cattolica e della Giustizia e continuo ad andare avanti su questi passi giusti e veritieri.
Infine un saluto affettuoso al Vescovo di riferimento Mons. Antonio De Luca e Curia Diocesana di Teggiano – Policastro,alla Diocesi di Vallo della Lucania e Mons. Ciro Miniero,alla Diocesi di Salerno-Campagna-Acerno e Mons. Luigi Moretti,alla Diocesi di Nocera Inferiore Sarno e Mons. Giuseppe Giudice,alla Diocesi di Amalfi-Cava dei Tirreni e Mons. Orazio Soricelli,alla Diocesi di Caserta e Mons. Giovanni D’Alise,alla Diocesi di Aversa e Mons. Angelo Spinillo,alla Diocesi di Capua e Mons. Salvatore Visco,alla Diocesi di Nola e Mons. Beniamino Depalma,alla Diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia e Mons. Pasquale Cascio,alla Diocesi di Benevento e Mons. Andrea Mugione,alla Diocesi di Avellino e Mons. Francesco Marino,Diocesi di Napoli e Sua Em. Rev. Card. Crescenzio Sepe,alle altre Diocesi Italiane e Mondiali,alla Caritas,all’UNITALSI,alle Associazioni di Volontariato,all’Opus Day e agli Ordini dei Cavalieri Pontifici (San Silvestro Papa,San Gregorio Magno e San Sepolcro di Gerusalemme) e non come quelli di Pagani appartenente e di Malta oltre la stima verso i Sindacati (CISL-CGIL-FIALS-CISAL-UGL-UIL di Salerno,Campania e Nazionale) e il rispetto sia verso i Candidati del 31 Maggio 2015 a Presidente della Regione Campania insieme alle coalizioni che la Costituzione e Repubblica Italiana.